Solidarietà, Medici senza frontiere si racconta al Primo Piano Festival

Nell’ambito del Festival Primo Piano, conversazione con Medici Senza Frontiere sul tema delle migrazioni sabato 15 luglio. Desk con materiale informativo a cura dei volontari del Gruppo di Medici Senza Frontiere di Ancona. Esposizione della mostra fotografica “Con gli occhi di Medici Senza Frontiere” e #MILIONIDIPASSI Experience: con l’ausilio di visori 3D sarà possibile vivere un viaggio virtuale nelle realtà di milioni di persone in fuga.
Intervengono: Andrea Mastromarco e Giulia Virdis, Operatori umanitari di Medici Senza Frontiere Introduce e modera: Linda Cittadini, Giornalista. Letture di alcune testimonianze a cura di Giulia Ragni. L'evento si terrà al mercato coperto di Piazza d’Armi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Luca Pagliari a Palazzo Bisaccioni: Internet al tempo del virus

    • Gratis
    • 22 ottobre 2020
    • Palazzo Bisaccioni

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Quaranta opere esposte dopo il sisma. Tutte le informazioni per vedere la mostra

    • dal 15 al 22 ottobre 2020
    • Palazzo del Duca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento