Le parole della filosofia - XX edizione - Ambivalenze del presente

“Ogni problema risolto non segna mai una conquista definitiva ma pone sempre nuovi problemi” (Enzo Paci). Nel ventennale de Le parole della filosofia l’edizione 2016 mantiene intatto il suo stile: avvicinare un vasto pubblico alla riflessione con alcuni pensatori su questioni che vale la pena di disputare, e farlo attraverso alcune emblematiche parole, che non sempre appartengono alla terminologia filosofica, ma sempre vengono affrontate in chiave filosofica.

Così, lungo vent’anni, si è offerto non un lessico di filosofia per specialisti, bensì un lessico di “vita pensata” rivolto a tutti per una quotidianità esistenziale e civile più consapevole. Con questo intento Le parole della filosofia ha rappresentato una originale occasione di formazione permanente, caratterizzata da un esercizio di pensiero teoretico, etico ed estetico. Anche la ventesima edizione s’ispira a tale logica, che un pubblico costantemente numeroso ha mostrato di gradire con un elevato indice di interesse e partecipazione.

Così la rassegna si struttura nei tradizionali cicli: Incontri con i filosofi al Teatro Sperimentale, e la Scuola di filosofia alla Facoltà di Economia. Nel primo caso sono poste a tema alcune dimensioni individuali e sociali che nel nostro tempo mettono la “società al bivio”: limiti, forza, misericordia e arroganza affrontate rispettivamente da Remo Bodei, Giacomo Marramao, Giorgio Cosmacini e Luigi Zoja, pensatori di diversa competenza e provenienza. In parallelo si svolgono le lezioni della Scuola di filosofia con Giancarlo Galeazzi, che prende in esame tre “virtù difficili”: tolleranza, riconoscimento, solidarietà, delineando un itinerario di convivenza per la società multiculturale.

Prosegue l’esperimento avviato nel 2015 Filosofia in movimento con Simona Lisi, e dedicato quest’anno Aut-aut. Il corpo e la scelta. Per il ventennale della rassegna nel mese di maggio si inaugurerà la mostra In Corpore Hominis. Il corpo attraverso l’illustrazione anatomica. Le infografiche di Mirco Tangherlini per il Corriere della Sera, uno dei maggiori illustratori italiani medico-scientifici, e si terrà la tavola rotonda Filosofica Mente con Giancarlo Galeazzi, Giordano Pierlorenzi e Bianca Maria Ventura sulle venti edizioni de Le Parole della Filosofia. 

Questi appuntamenti costituiscono la prima parte del Festival del Pensiero Plurale 2016, che proseguirà nel secondo semestre con la rassegna Le ragioni della parola. Alle due storiche manifestazioni si accompagneranno altre iniziative, tra cui Libri per pensare (in occasione della Giornata Mondiale del Libro) e La filosofia nella città  (per la Giornata Mondiale della Filosofia). 

Tutte queste rassegne, nate in tempi diversi e poi assemblate nel Festival del Pensiero Plurale, ambiscono a porsi come momenti riflessivi, finalizzati a far prendere coscienza del valore del pluralismo, in modo da evitare ogni riduzionismo metodologico e assiologico, e rivendicare la legittimità dei diversi saperi. 

Per tutto questo il Comune di Ancona, attraverso l’Assessorato alla Cultura, ha da sempre sostenuto il Festival, ideato e coordinato da Giancarlo Galeazzi, fondatore e presidente della Società Filosofica Italiana (SFI) sezione di Ancona. Organizzato dall’associazione Ventottozerosei di Ancona con la collaborazione della SFI, della Poliarte Design School di Ancona e dell’Università Politecnica delle Marche, è patrocinato dalla Regione Marche e promosso dall’agenzia di comunicazione Lirici Greci.

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

Filosofia in movimento è su prenotazione parolefilosofia@gmail.com

PROGRAMMA FESTIVAL DEL PENSIERO PLURALE 2016

INCONTRI CON I FILOSOFI - teatro Sperimentale “lirio arena” - Ancona - via Redipuglia 57 -  INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti
Limiti - REMO BODEI storico della filosofia - martedì 12 aprile 2016  h. 21.00
Forza - GIACOMO MARRAMAO filosofo della politica - venerdì 6 maggio 2016 h. 21.00
Misericordia - GIORGIO COSMACINI storico e filosofo della medicina - martedì 7 giugno 2016 h. 21.00
Arroganza - LUIGI ZOJA filosofo e psicoanalista - giovedì 16 giugno 2016 h. 21.00

A SCUOLA DI FILOSOFIA Con GIANCARLO GALEAZZI  - facoltà di Economia “Giorgio Fuà” - aula A - Ancona - piazzale Raffaele Martelli 8 - INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti
Tolleranza venerdì 22 aprile  h. 17.30
Riconoscimento giovedì 26 maggio h. 17.30
Solidarietà venerdì 24 giugno h. 17.30

FILOSOFICA MENTE - auditorium Poliarte design school Ancona - via Miano 41b  - INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti
A confronto sui venti anni de “Le Parole della Filosofia” lunedì 18 aprile h. 17.30

FILOSOFIA IN MOVIMENTO - Ancona - teatro Sperimentale “Lirio Arena” - POSTI LIMITATI Prenotazione: parolefilosofia@gmail.com
Aut-aut. Il corpo e la scelta SIMONA LISI venerdì 6 maggio h. 18.00 / 19.00

IN CORPORE HOMINIS. Il corpo attraverso l’illustrazione anatomica. Le infografiche di Mirco Tangherlini per il “Corriere della Sera” - Ancona - Mole Vanvitelliana - sala Leopardi - inaugurazione sabato 28 maggio h. 17.00 - aperta fino al 26 giugno 2016 - INGRESSO LIBERO

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento