rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Eventi

Università Politecnica delle Marche, Labics in Aula Magna

Appuntamento all’interno del ciclo di conferenze “Architettura. Forma, spazio e costruzione” mercoledì 22 maggio alle 14:30

La conferenza "Labics - Structures" si terrà mercoledì 22 maggio alle ore 14:30, presso l’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria dell'Università Politecnica delle Marche. Ospiti relatori gli architetti Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori, fondatori dello studio romano "Labics" che annovera tra i lavori più importanti la Passerella e la sistemazione del belvedere sui Fori di Traiano a Roma. Ad introdurre la conferenza, dopo i saluti del Rettore Sauro Longhi e del Preside di Ingegneria Marco D’Orazio, il prof. Gianluigi Mondaini Presidente dl Corso di Laurea in Ingegneria Edile Architettura.

Labics è uno studio di architettura e pianificazione urbana con sede a Roma fondato nel 2002 da Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori. Coniugando ricerca teorica e sperimentazione applicata il campo di interesse dello studio si estende dal singolo edificio alla progettazione di masterplan urbani, attraversando così le differenti scale e complessità del progetto. Labics ha vinto numerosi concorsi di architettura nazionali ed internazionali. Tra i più importanti lavori dello studio ricordiamo la Passerella e la sistemazione del belvedere sui Fori di Traiano a Roma, la Città del sole a Roma Tiburtina, la Fondazione MAST a Bologna. Recentemente lo studio Labics è stato protagonista di una diatriba mediatica con la fondazione Sgarbi Cavallini che ha bloccato il concorso per l'ampliamento del Palazzo dei Diamanti a Ferrara, vinto lo scorso hanno proprio dallo studio romano. Ultimo concorso aggiudicato quello per il Campus Bio-Medico di Roma, in collaborazione con lo studio Topotek1.


L'evento rientra all’interno del ciclo di conferenze “Architettura. Forma, spazio e costruzione”, organizzato in collaborazione con l'Ordine degli Architetti e l’Ordine degli Ingegneri di Ancona, che riconosceranno rispettivamente 3 e 2 crediti formativi per l'aggiornamento e sviluppo professionale continuo dell'architetto e dell’ingegnere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università Politecnica delle Marche, Labics in Aula Magna

AnconaToday è in caricamento