Volley: la solidarietà scende in campo al palabellini di Osimo

Sabato 24 novembre in occasione del match di pallavolo femminile in programma alle ore 21 la società Volley Young ospiterà un banco per la raccolta fondi a favore della ricerca da destinare a Telethon

Sabato 24 novembre in occasione del match di pallavolo femminile, del campionato di serie D gir. B in programma alle ore 21.00 tra la La Nef Osimo Ca.Os e Libertas Jesi, la società Volley Young ospiterà un banco per la raccolta fondi a favore della ricerca da destinare a Telethon.
La società guidata da Valter Matassoli non è nuova a queste iniziative, avendo già sottoscritto lo scorso maggio un accordo con il quale la Lega del Filo d'Oro di Osimo è stata designata quale sponsor etico della società ed il cui logo figura su tutte le maglie da gioco degli atleti di tutte le categorie.

"Il nostro obiettivo - ha detto lo stesso Matassoli - è offrire ai nostri giovani atleti un insegnamento positivo rinsaldando il binomio tra sport e solidarietà, ed in occasione dell'importante partita della formazione femminile rinnoviamo il nostro impegno con una prestigiosa iniziativa che speriamo possa riscuotere grande successo".
Anche l'altra sorella della famiglia della pallavolo Osimo, la Libertas, impegnata nel campionato di serie C maschile, sabato in trasferta a Macerata, porta sulle maglie le insegne della onlus cittadina.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento