Eventi

Jesi, domani al campo sportivo "Pirani" ospite Javier Zanetti

Javier Zanetti, uno dei più grandi protagonisti della storia del calcio italiano, sarà domani pomeriggio a Jesi, ospite della scuola calcio Roberto Mancini della Junior Jesina, per un incontro con oltre 300 bambini e ragazzi

Javier Zanetti (a sinistra)

JESI - Javier Zanetti, uno dei più grandi protagonisti della storia del calcio italiano, sarà a Jesi domani pomeriggio alle 18.30, ospite della scuola calcio Roberto Mancini della Junior Jesina, per un incontro con oltre 300 bambini e ragazzi ed i rispettivi genitori. L'appuntamento è direttamente al campo sportivo “Pirani” (Boario) dove Zanetti alle 18.30, racconterà l'esperienza della sua Fondazione Pupi. 

Un'occasione bella ed irripetibile per conoscere uno dei più limpidi esempi di atleta e di uomo che, pur militando in una sola squadra nel corso della sua lunghissima carriera in Italia - l'Inter - ha saputo conquistare la stima e l'affetto di tutti gli sportivi.
La Fondazione Pupi è un'organizzazione no profit argentina a favore dei bambini più poveri e disagiati. Il nome Pupi deriva dal soprannone calcistico di Zanetti ed è diventato anche un acronimo “Por un piberío integrado”, cioè “Per un'infanzia integrata”. 

L'iniziativa si inquadra nella collaborazione avviata tra la scuola di calcio Roberto Mancini della Junior Jesina e l'Inter che ha già visto 45 bambini andare a San Siro a vedere una partita dei nerazzurri e una visita del responsabile scuola calcio Carlo Pirani ad Appiano Gentile. 
L'incontro con Zanetti, aperto a tutti, nasce con il pieno sostegno del Comune di Jesi, il cui sindaco Massimo Bacci porterà il saluto della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi, domani al campo sportivo "Pirani" ospite Javier Zanetti

AnconaToday è in caricamento