menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesi, oltre 2000 ballerini da tutto il mondo per gli "JesiOpen"

JESI - Oltre duemila atleti provenienti dall'Italia e dall'estero parteciperanno da venerdì a domenica prossima al Palatriccoli alla 15ª edizione di “JesiOpen”, la manifestazione inserita ufficialmente nel calendario della Fids (Federazione Italiana Danza Sportiva unica Federazione di danza riconosciuta dal Coni),  e nel calendario Wdsf (World Dance Sport Federation).

L'iniziativa, presentata oggi in conferenza stampa dall'assessore allo sport Ugo Coltorti, è ideata dai maestri Marco Pasqualini e Monia Borioni, tecnici responsabili della Ma.Mo.Dance di Falconara, da oltre vent’anni nella danza sportiva, pronti anche per questa edizione 2015 a stupire il pubblico grazie all’ottima organizzazione all’impeccabile scenografia creata appositamente per il Palazzetto dello Sport di Jesi. Il connubio tra sport e spettacolo, la qualità del ballo, gli stand e l’afflusso di pubblico hanno reso la competizione uno spettacolo indimenticabile per tutti i presenti e un’attrazione turistica per la città, affollata - nei ristoranti e nelle strutture alberghiere - per tutto il week end.

La gara sarà organizzata su tre intere giornate, richiamando una numerosa affluenza del pubblico che lo scorso anno è stata di circa 4 mila persone. Sarà interessante assistere alle esibizioni di danza di oltre 1000 coppie di competitori - il 30% in più rispetto all’anno precedente - di tutte le categorie, dalla 6-9 anni fino alla “70 oltre”, e tutte le Classi a partire dalla B3, livello di accesso minimo, fino alla classe Internazionale.

A giudicarli, uno staff tecnico di oltre 80 Giudici di cui 11 provenienti dall’estero.  Le danze Latino Americane e le Danze standard saranno le protagoniste. In uno scenario trasformato per il palazzetto di Jesi, si potranno prenotare sedie e tavoli a bordo pista per godersi al meglio lo spettacolo. La gara inizierà venerdì 11 alle ore 10 e terminerà alle 23.30 circa. Ripartirà poi l’indomani dalle ore 9 fino alle ore 23 per poi proseguire per tutta la giornata di domenica dalle ore 9.00 alle ore 21.30. I biglietti posso essere acquistati in prevendita al costo di 8 euro anziché 10 presso la tabaccheria “Il Quadrifoglio” di via Cavour 10 e presso il bar del Centro Commerciale "La Fornace".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento