Al via il Festival Spilla, sabato 4 giugno alla Mole James Bay in concerto

Con il concerto di James Bay prende il via sabato prossimo 4 giugno, alle ore 21, alla Mole Vanvitelliana, la X edizione del Festival Spilla, e con essa il cartellone degli eventi di “Ancona Estate” del Comune di Ancona.

James Bay, artista rivelazione con la bellissima Hold Back The River, è uno dei nomi di punta del nuovo cantautorato internazionale. Vincitore del Critics’ Choice Award ai Brit Awards 2015 e del British Male Solo Artist ai Brit Awards 2016, dopo il sold out registrato all’Alcatraz di Milano per il suo concerto di Marzo, sarà l’artista headliner della X edizione di SPILLA.

Il brano che lo ha portato al successo, e che ha scalato le classifiche mondiali, raggiungendo il primo posto in Gran Bretagna, il disco d’oro per le vendite in Italia, e gli oltre 85 milioni di visualizzazioni su Youtube, è tratto dal disco d’esordio dell’artista, Chaos and the Calm. Tutta l’attenzione degli artisti e media internazionali si è posta su di lui: nel 2013 i Rolling Stones lo hanno voluto come supporter del loro concerto ad Hyde Park, Londra. 

“Spilla”, che ha portato ad Ancona in dieci anni noti artisti e un pubblico da tutta Italia, è organizzata da “Comcerto” di Eric Bagnarelli.

In caso di maltempo il concerto si terrà presso il Teatro delle Muse di Ancona.

Info: www.comcerto.it - www.spillafestival.it - www.facebook.com/spillafestival - info@comcerto.it

Biglietto: 30,00 euro + d.p. Prevendite disponibili su www.bookingshow.it e in tutti i punti vendita Ticketone e Vivaticket.
 
 
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • L'arte digitale in tre stanze: arriva "rooms"

    • Gratis
    • dal 11 al 30 aprile 2021
    • online sul sito www.collettivocollegamenti.com
  • Federico Bracalente: Bach e il romanico nel piceno

    • solo domani
    • 16 aprile 2021
    • streaming
  • Il nostro luogo, Masako Matsushita e la coreografia portavoce di memorie

    • 18 aprile 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento