Sabato, 19 Giugno 2021
Eventi

Giornata mondiale di lotta all'AIDS: le iniziative ad Ancona

Il Comune di Ancona, attraverso l'Unità di Strada Informabus, organizza un Punto Informativo a Piazza Roma dalle ore 17 alle ore 20. La sera spettacolo teatrale allo Sperimentale

Le iniziative si svolgeranno a Piazza Roma

Come è ormai consuetudine, anche quest'anno, sabato 1° dicembre, in occasione della Giornata mondiale di lotta all'AIDS, il Comune di Ancona, attraverso l'Unità di Strada Informabus, organizza  un Punto Informativo a Piazza Roma dalle ore 17,00 alle ore 20,00.  

Saranno presenti, oltre agli operatori dell'Informabus, medici e volontari dell'ANLAIDS onlus Sezione Marche e rappresentanti delle associazioni Gulliver, il Focolare, CVM, ARCI.    Saranno inoltre presenti operatori di tutte le Unità di Strada che operano sul territorio cittadino- Il Filo di Arianna, Free woman, Servizio di Strada Onlus – che, assieme all'UdS  Informabus si occupano anche della prevenzione dell'AIDS e delle malattie sessualmente trasmissibili.  
Gli operatori e i volontari saranno a disposizione  per fornire informazioni e distribuire materiale informativo.
Per la sera dello stesso giorno, l'Anlaids Marche ha organizzato uno spettacolo al Teatro Sperimentale  con inizio alle ore 20,45 dal titolo “EMOZIONI IN MUSICA”.  Sul palco verranno eseguite coreografie e giochi ideati da vari artisti e interpretati sulle musiche dei Pink Floyd.  Costo del biglietto: 15 euro, ridotto (fino a 14 anni) 5 euro.  L'incasso verrà devoluto interamente all'Anlaids

Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato oltre all'Assessore alle Politiche Sociali e Sanità  Adriana Celestini e la responsabile della Promozione della Salute dott.ssa Laura Felice per il Comune di Ancona, il Direttore della Clinica Malattie Infettive prof. Andrea Giacometti e il Direttore della Divisione Malattie Infettive dott.Marcello Tavio per l'Azienda Ospedaliera Umberto I di Ancona; il dott. Adriano Baldoni Coordinatore del Dipartimento Dipendenze Patologiche dell'ASUR – Area Vasta 2 Ancona, il Presidente dell'ANLAIDS Marche dott. Luca Butini, il responsabile della casa alloggio per malati di AIDS, Il Focolare, Luca Saracini, e rappresentanti delle Uds “Il Filo di Arianna”, “Free Woman”, “Servizio di Strada Onlus”, “Informabus” e delle Associazioni “Gulliver”, “Arci”, “CVM”, “Il Focolare”.

L’IMPORTANZA DELL’INFORMAZIONE. “Le problematiche relative alla prevenzione- hanno spiegato il dott. Giacometti e il dott. Baldoni- sono sempre notevoli. Eppure è necessario battere questo tasto, fare campagne anche innovative perchè i costi delle cure per l'Aids, che sempre più si va cronicizzando, sono altissimi e il sistema sanitario non può sostenerli.  Questo nuovo collegamento che è nato tra gli operatori sul territorio faciliterà tutte le iniziative di prevenzione che continueremo ad intraprendere”.  Della stessa linea il dott. Butini, che ha illustrato l'opera di divulgazione delle informazioni sui corretti comportamenti da adottare per evitare il rischio di contrarre l'infezione HIV.  “Rivolgersi a categorie specifiche, come omosessuali, tossicodipendenti ecc.- ha detto-  è stato l'errore più grave commesso in passato: è più che mai opportuno rivolgersi a tutti  perchè si tratta di una sindrome che si può contrarre senza accorgersene.”  Ed indicativo di questo fatto è che risultano più casi di infezione diffusi tra gli immigrati che tra i non immigrati proprio perchè i primi sono più monitorati e più avvezzi ad eseguire i test mentre gli italiani non sono consapevoli di avere corso il rischio e di essersi ammalati.  Quanto ai dati nazionali 2011 relativi alle nuove diagnosi HIV e casi AIDS si evidenza che le Marche sono collocate in una posizione intermedia tra Lombardia e Lazio (regioni con più casi) e Sardegna e Calabria (con meno casi).  In generale si rileva una diminuzione di nuovi casi ma resta il problema dell'assistenza agli ammalati cronicizzati che sul nostro territorio non possono contare su strutture sufficienti.   Il “Focolare” di Camerano annovera  10 Posti letto ed è sempre al completo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale di lotta all'AIDS: le iniziative ad Ancona

AnconaToday è in caricamento