Archi: apertura Info point e mappa di comunità prorogata fino al 1 febbraio

Il progetto si è configurato come una rappresentazione del territorio elaborata da chi lo vive: laboratori e altre attività si sono svolti per oltre un anno con una esperienza di cittadinanza attiva

Prorogata l’apertura dell’Info point della mappa di comunità agli Archi. La struttura  rimarrà ancora aperta venerdì 24 gennaio dalle ore 17.00 alle 19.00, sabato 25 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle 16.30 alle ore 18.00; venerdì 31 gennaio dalle ore 17.00 alle ore 19.00, sabato 1° febbraio, ultimo giorno, dalle ore 10.00 alle ore 12.00. L’apertura è garantita ad opera dei volontari della sezione dorica di Ancona della associazione Anfi (associazione nazionale finanzieri d’Italia).

La Mappa di comunità del quartiere è un progetto avviato dalle Associazioni operanti nel territorio, Archi vivi e Centro H, Libera Comunità In Cammino, Ass. Penelope-Donne della pesca, Ass. alla Salute Marche, Culture Aid), il CSV Marche, la Cisl di Ancona con il coinvolgimento della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Posatora Piano Ovest, la parrocchia e delle famiglie che vivono nel quartiere.

La sperimentazione è stata coordinata da Anolf Marche, capofila del progetto, con la consulenza scientifica di Marchingegno e la partecipazione del Comune di Ancona. Il progetto, finanziato dal Ministero delle Politiche Sociali, si è configurato come una rappresentazione del territorio elaborata da chi lo vive; laboratori e altre attività si sono svolti per oltre un anno con una esperienza di cittadinanza attiva.
Nei prossimi giorni, con le ultime aperture dell’Info point, si concluderà il progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento