Mercoledì, 23 Giugno 2021
Eventi

FotografiAmo Ancona e le Marche: l'iniziativa di Ankon Nostra

Le cinque fotografie più votate dalla giuria della critica saranno ospitate nella mostra fotografica prevista per il mese di novembre

Fai una foto al degrado e con “FotografiAMO Ancona e le Marche” viene trasformato in richiesta di intervento. Daniele Ballanti Presidente di Ankon nostra promuove l'iniziativa: «Con questo concorso, patrocinato dal Consiglio Regionale e la Libreria solidale si continua a promuovere la valorizzazione del territorio senza trascurare la socialità e l’importanza dei servizi di prossimità.”
Due iniziative con partenza il 1 Giugno entrambe aderenti ad sono il frutto delle iniziative».

Introduce la prima iniziativa il Presidente Daniele Ballanti: «FfotografiAMOancona e le Marche è il terzo concorso a premi destinato a tutto il territorio regionale, realizzato anche con il graditissimo patrocinio e compartecipazione dell’Assemblea Legislativa delle Marche e il sostegno di Ancos Confartigianato. Scopo del concorso è realizzare scatti fotografici della città di Ancona o del territorio marchigiano, al fine di contribuire alla valorizzazione dei nostri luoghi, stimolare la creatività e l’estro personale di ognuno, far conoscere la nostra Associazione e le attività culturali e del tempo libero proposte, molte delle quali aperte al pubblico, la promozione delle nostre città, paesi e paesaggi, con una sinergia con gli Amici dell’Associazione e Istituzioni locali. La novità di quest’anno è la nuova sezione fuori concorso chiamata MigliorAncona, nella quale ogni cittadino, liberamente e senza iscriversi al concorso, può inviare una foto su un aspetto critico della città di Ancona. Ankon nostra trasformerà la critica in proposta migliorativa e ne farà un documento destinato al Comune chiedendo gli interventi segnalati».


«Le cinque fotografie più votate dalla giuria della critica – prosegue la Consigliera Stella Monaco – saranno ospitate nella mostra fotografica prevista per il mese di novembre. Il primo premio sarà erogato dall’Associazione, i restanti sette premi da varie attività commerciali di Ancona”. Anche questo anno due le Giurie, una popolare e una di esperti formata da personalità del mondo della fotografia, della stampa digitale, dei beni architettonici, artistici e ambientali, degli eventi espositivi. Anche i Soci durante l’esposizione della mostra fotografica potranno esprimere il voto popolare e le dodici fotografie più votate saranno inserite, come tradizione, nel calendario-attività di Ankon nostra per l’anno 2022». Sempre il 1 giugno prende via l’iniziativa “Un libro e un caffè”. Il Consigliere Marco Battino illustra l’iniziativa: «Rendere la cultura accessibile a tutti e promuovere la socialità fa parte degli obiettivi di Ankon nostra, inoltre vogliamo continuiamo ad affiancare le attività commerciali di quartiere, soprattutto nel rilancio post Covid. Per Ankon nostra è fondamentale coinvolgere in questo impegno “solidale” una delle zone simbolo della nostra città e come nell’anno della nascita dell’associazione, l’iniziativa prenderà il via nel quartiere di Piano San Lazzaro. Sarà infatti “Joy Caffè”, in Corso Carlo Alberto 72, ad offrire la sua disponibilità per il progetto dedicando uno spazio apposito ad uso libreria solidale. Ovviamente saranno garantite le necessarie misure di sicurezza e accessibilità per la clientela che vorrà cogliere l’occasione per arricchire culturalmente il proprio tempo libero, in un ambiente confortevole con i servizi di caffetteria e sala da tè, con sedute e tavoli. L’Associazione provvederà a riempire lo spazio con libri e riviste di diversa tipologia e di renderli fruibili al pubblico, con preghiera di restituzione, per metterlo a disposizione a quante più persone vorranno usufruire dei vari testi. Chi desidera può anche conferire i propri libri in donazione portandoli direttamente in loco».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FotografiAmo Ancona e le Marche: l'iniziativa di Ankon Nostra

AnconaToday è in caricamento