Focosi-Molnar, la grande boxe a Falconara: diretta su Sport Italia

La grande boxe in scena a Falconara. Venerdì 13 marzo (diretta su Sport Italia) il marchigiano Michele Focosi sfida per il titolo il magiaro Bence Molnar.

Il Palabadiali, tempio della pallavolo e teatro di imprese di indimenticata memoria, per la prima volta nella sua storia ospita una manifestazione di pugilato a livello internazionale.
 
“Consideriamo questo evento un ottimo auspicio per una nuova vitalità alla tradizionale struttura di Falconara marittima – commenta l’assessore allo sport Clemente Rossi - che accanto allo stadio Roccheggiani, con il suo rinomato manto erboso e la sua ottima pista di atletica, e tenendo conto anche dei rinnovati campi da tennis al coperto, si conferma ad essere la cittadella dello sport della città”.
 
Michele Focosi in occasione del campionato internazionale IBF Pesi Leggeri incrocerà i guantoni con l’ungherese Bence Molnar. Per il fighter anconetano è la quarta occasione per fregiarsi del titolo internazionale I.B.F. dei pesi leggeri. Focosi ha un credito con la fortuna che nei primi 3 tentativi non gli ha mai sorriso.

Al Palaindoor di Ancona mentre combatteva per il titolo italiano, il 16 marzo del 2012, e conduceva l’incontro subiva un colpo d’incontro da Samuele Esposito che chiudeva il match. Nel secondo tentativo, sempre per il titolo nazionale al Palaindoor (30 novembre 2012) pareggiava contro Pasquale Di Silvio che nella rivincita, il 12 aprile del 2013 al Pala Triccoli di Jesi lo superava ai punti sulle dieci riprese. Hanno seguito solo quattro match nei tre anni successivi: un pari, una sconfitta e due vittorie. Ora per Focosi si presenta l’occasione della vita per poter esprimere le sue doti: un temperamento da fighter, uan tecnica eccellente, una discreta potenza di pugno e tanta volontà che meriterebbe di essere premiata.

Bence Molnar, detto “baby face”, è un ungherese giovanissimo (classe 1995) ed ha un curriculum di tutto rispetto con quindici incontri disputati per un totale di 4 sconfitte, ai punti, e 11 vittorie, di cui ben 6 prima del limite. Un pugile pericolosissimo soprattutto entro le prime tre riprese nelle quali ha costruito i sei successi prima del limite. 

Sulla carta il pugile anconetano ha dalla sua l’esperienza con un record di 24 combattimenti con tre sconfitte, due pareggi e 19 vittorie. E anche se l’avversario non è certo da sottovalutare, il titolo internazionale IBF è alla portata dell’atleta anconetano che ha sicuramente incontrato avversari di maggiore rango. Soprattutto se Focosi riuscirà a frenare il suo temperamento nei primi round per poi dilagare quando la potenza dell’avversario verosimilmente perderà smalto con il passare delle riprese.
 
Sarà una serata elettrizzante perché vedrà l’incontro di cartello dipanarsi in dodici entusiasmanti riprese e sarà corredata da altri quattro incontri di profilo internazionale. Nel sottoclou a livello di pesi welter si batteranno lo svizzero Ricardo Silva contro il mestierante ungherese Laszlo Szekeres.

Nei massimi leggeri il giovane romano Simone Federici combatterà contro il bosniaco Marco Colic. Da seguire nei welter il match tra il lombardo Michele Esposito e il brasiliano residente in Campania Ricardo Pompeo Mellone.  Molto atteso nel suo quarto match da professionista l’olimpionico Vittorio Parrinello che incrocerà i guantoni  con il peso piuma croato Antonio Horvatic.

Come sopradetto il match valido per il titolo Ibf sarà sulle 12 riprese, gli altri incontri si svolgeranno  sui sei round.

Il programma della serata avrà inizio alle ore 20, mentre l'incontro tra Focosi e Molnar è previsto intorno alle 22. Diretta su Sport Italia (canale 153 del digitale terrestre), dalle 21 in poi. Dalle 19 aprirà la biglietteria del Pala Badiali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Quaranta opere esposte dopo il sisma. Tutte le informazioni per vedere la mostra

    • dal 15 al 22 ottobre 2020
    • Palazzo del Duca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento