menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Niente può fermarci” all'International Film Festival, vetrina per Ancona e il Conero

Ospiti dell'evento, organizzato da Marche Cinema Multimedia - Marche Film Commission, oltre al regista e al produttore, gli attori Massimo Ghini, Paolo Calabresi, Giammarco Tognazzi e Serena Autieri

“Niente può fermarci”, lungometraggio “di viaggio” di Luigi Cecinelli, approda all'International Film Festival, manifestazione dedicata alle location e al cineturismo. Così le Marche, che hanno ospitato per 4 settimane le riprese, confermano la tradizionale amicizia e la collaborazione con la rassegna cinematografica, unica a promuovere il fenomeno del location placement.
Ospiti dell'evento, organizzato da Marche Cinema Multimedia - Marche Film Commission, oltre al regista e al produttore, gli attori Massimo Ghini e Paolo Calabresi che nel film - insieme a Giammarco Tognazzi e Serena Autieri - interpretano un affiatato quartetto di genitori.

"Siamo molto soddisfatti che, oltre al ritorno in termini di investimenti attivati, questo film restituisca un'immagine accattivante di Ancona e della Riviera del Conero, a dimostrazione della vocazione cinematografica del nostro territorio" ha detto Stefania Benatti, direttrice di Marche Cinema Multimedia. "Abbiamo realizzato ancora una volta lo scopo di attivare nel territorio concrete occasioni di lavoro e formazione professionale nel settore cinematografico. E insieme diffonderne l'immagine filmica" ha aggiunto Anna Olivucci responsabile di Marche Film Commission.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento