La Fiera di San Ciriaco "da mare a mare", dall'1 al 4 maggio ad Ancona

Presentata in Comune l’edizione 2014 della Fiera di San Ciriaco di Ancona alla presenza del vice sindaco Pierpaolo Sediari e dell’assessore alla Cultura e Turismo Paolo Marasca. Questi gli aspetti principali dell’edizione di quest’anno:

I LUOGHI E LE DATE
La Fiera di San Ciriaco 2014 si svolgerà da giovedì 1 maggio a domenica 4 maggio, dalle ore 08.30 alle 24.00L’edizione 2014 sarà all’insegna di un ritorno alla normalità. Dopo lo spostamento del 2013, causato dai lavori alla Galleria, la Fiera più amata dagli anconetani ritorna nel suo scenario più appropriato. Come avvenuto positivamente dal 2007, la Fiera conferma la dislocazione nella zona di Viale della Vittoria, apprezzata da operatori, visitatori ed anconetani. Sono, perciò, coinvolti: Viale della Vittoria, Largo XXIV Maggio, Piazza CavourCorso Garibaldi, Piazza Roma e Piazza PertiniE’ anche riproposta la presenza dei settori specializzati, i servizi gratuiti di bus navetta, l’organizzazione del traffico e dei parcheggi. Ritorna anche Maggio in Festa in Piazza Pertini, l’evento dedicato alla gastronomia tipica ed agli spettacoli che anticipa la Fiera, iniziando già dalle ore 18.00 di mercoledì 30 aprile.

I COMMERCI
Numerosa e varia è la partecipazione dei 501 espositori, (442 nel 2013 e 507 nel 2012) divisi per zone merceologiche.Com’è tradizione delle Fiere su area pubblica, il settore predominante è quello degli ambulanti; sono 361 ed occupano Piazza Cavour e Viale della Vittoria sui due lati e nel passaggio centrale. Tra questi sono compresi 20 banchi di gastronomia previsti, ricchi di offerte appetitose per brevi spuntini o veri picnic in fiera. Offrono le specialità tradizionali che caratterizzano le Fiere all’aperto. Sono distribuiti in punti strategici per offrire un migliore sevizio al pubblico: in Piazza Cavour, in Piazza Diaz ed in alcuni punti del Viale. 

I Sapori Tipici e gli stand dei cibi di strada, posizionati al centro del Viale, tra Via Rismondo e Via Bianchi, sono 30. Questo settore, negli ultimi anni, è stato uno dei più graditi dal pubblico. Oltre ad un significativo gruppo di espositori marchigiani, che promuovono i prodotti del territorio, sono rappresentate altre 12 regioni: Alto Adige, Veneto, Emilia, Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. Un gustoso panorama della nostra Italia, bella e buona, all’insegna delle tipicità.

La Campionaria viene riproposta in Piazza Cavour ed ospita 27 aziende: una presenza significativa, soprattutto nell’attuale situazione di crisi. Espongono articoli, attrezzature, e servizi per la persona, la famiglia ed il tempo libero, ma anche per il lavoro e le imprese. In Largo XXIV Maggio si svolge nuovamente l’esposizione di Autosaloni, con 3 salonisti, come nel 2012. Per il Mercatino degli Artigiani gli espositori sono circa 70, distribuiti lungo Corso Garibaldi, da Piazza Cavour fino a Piazza della Repubblica, ed in Piazza Roma. Grazie a questa dislocazione, la Fiera crea un percorso ‘da mare a mare’ ed un collegamento con il Centro Storico. I banchetti multicolori degli artigiani aiuteranno a richiamare il pubblico, animando il Corso. Completano il panorama degli espositori con 11 Punti Ristoro (9 nel 2012) che animeranno Piazza Pertini, per l’iniziativa Maggio In Festa.

EVENTI COLLATERALI
La Fiera di San Ciriaco è anche un importante momento di aggregazione, un’occasione per fare una passeggiata tra le bancarelle ma anche per incontrarsi. Diverse iniziative di solidarietà sono organizzate e promosse, come sempre, da Onlus ed Associazioni del Volontariato: saranno circa una ventina, disseminate negli spazi lasciati liberi dalle bancarelle, ed arricchiscono la Fiera di entusiasmo ed impegno solidale. I giorni di Fiera sono allietati, come da antica tradizione, dalla presenza di buskers ed artisti di strada

Com’è tradizione, al tramonto del giorno del Patrono, ci si ritrova tutti insieme a tentar la fortuna con la Tradizionale Tombola di San Ciriaco, organizzata dalla Croce Gialla. L’estrazione è prevista per domenica 4 maggio alle ore 19.00, in Largo XXIV Maggio, davanti al Municipio. Le cartelle saranno in vendita, già prima della Fiera, presso la sede dell’Associazione e, in Fiera, nei punti di maggior passaggio. Invariati, rispetto al 2013, il costo delle cartelle, € 2,50, ed il primo premio di € 1.500,00. Niente male, in tempo di crisi. I Fondi raccolti con la Lotteria serviranno per la sopravvivenza della Croce Gialla, un’istituzione benefica che opera in Ancona dal lontano 1900 e che oggi, in tempo di crisi, ha bisogno dell’aiuto dei concittadini per continuare a svolgere il suo servizio.

MAGGIO IN FESTA
Tra le iniziative collaterali alla Fiera, ritorna una delle più gradite delle edizioni 2011 e 2012: Maggio in Festa, un goloso e divertente connubio tra buona cucina tipica, spettacolo ed intrattenimento. Gli obiettivi di Maggio in Festa sono molteplici: riqualificare Piazza Pertini con iniziative originali; creare uno spazio di sosta, aggregazione ed incontro, dopo un giro tra le bancarelle, ampliare l’offerta gastronomica della Fiera ed animare la città con eventi dedicati a diverse fasce di pubblico. 

Gli spettacoli di Maggio in Festa sono organizzati dall’Agenzia Fata Eventi e dall’Associazione Essere Felici, con la collaborazione della Confcommercio, il patrocinio del Comune di Ancona e la collaborazione tecnica dell’organizzazione della Fiera. L’art director è Monica PicciafuocoSaranno tre serate divertenti e con scopi benefici dedicati alla Fondazione Salesi ed Il Villaggio del Cane. S’inizia venerdì 2 maggio con il Dj Set condotto da Matteo Gambioli, dalle ore 19 alle 23, Anche il 3 e 4 maggio la musica accompagnerà le altre iniziative, sempre dalle ore 19.

Dopo il successo del 2013, ritorna ad Ancona Fashion – 7a che si abbina felicemente al clima di festa della Fiera di San Ciriaco. Sabato 3 maggio, a partire dalle ore 21, si svolgerà una serata di moda e musicaSfileranno abiti ed accessori proposti dai negozi di Ancona, alternati con interventi di musica, esibizioni di ballo ed ospiti speciali. Allieteranno lo spettacolo il duo di lirica Tenori MVSE con l’italiano David Mazzoni ed il serbo Nenad Konear, la Danza del Ventre del gruppo Riflesso in Sé. Completa il programma 98 BPM Family, una formazione di ballerini hip hop e di cantanti di strada. La serata sarà presentata da Roberto Cardinali e Cristiana Carnevali. Conclude Maggio in Festa, il 4 maggio, un’iniziativa particolare e coinvolgente per il pubblico d’ogni età: 4 Zampe in Passerella, una sfilata concorso di cani, organizzato con la collaborazione di Zampy Superstore

Per i genitori che vogliono fare un giro in fiera, lasciando i figli custoditisegnaliamo Nanny Park, una struttura di accoglienza e di animazione per bambini, situata in Via Filzi, 3 bis, zona Piazza Diaz. Nanny Park sarà aperta, dall’1 al 4 maggio, dalle ore 15.00 alle 20.00, con un servizio di custodia a tariffa oraria, per bambini dai 3 ai 6 anni. Info e prenotazioni: 333 5844835 – 339 7263322 

FESTA DEL CIBO IN PIAZZA
Undici stand gastronomici, di diverse regioni d’Italia e d’Europa, disposti a corona intorno a Piazza Pertini, danno vita alla Festa del Cibo in Piazza, l’iniziativa che inaugura la Fiera di San Ciriaco 2014. I punti ristoro, infatti, prendono il via dalle ore 18.00 di mercoledì 30 aprile e saranno aperti dall’1 al 4 maggio dalle ore 12.00 alle 24.00. Nella scelta degli operatori, gli organizzatori, in accordo con il Comune, hanno privilegiato la varietà dei generi, le tipicità delle proposte, la varietà dei piatti e delle provenienze e la professionalità degli operatori. Questo è “il menu” della Festa del Cibo in Piazza:
Osteria Il Marinaio. Frittura al piatto o al cartoccio - Spaghetti allo scoglio - Risotto alla marinara - Seppioline ripiene - Spiedini misti - Grigliata di mare. 
Ristorante Tedesco. Specialità della Turingia - Stinco allo spiedo - Arrosto di maiale alla birra - Wusterl - Patate - Crauti – Birra.
Osteria Toscana. Grigliate di carni alla toscana - Tagliata di fiorentina - Rosticciana di costine di maiale - Salsiccia, pancetta e spiedini - Cosce di pollo - Verdure grigliate - Fagioli toscani all’olio nuovo.- Chianti.
Boteguita Spagnola. Paella Valenciana - Bocadillos argentinos (panini con tenera carne della Pampa cotta alla griglia) - Cerveza.
Osteria Sarda. Porceddu sardo allo spiedo - Malloreddus alla CampidaneseTagliere di salumi e formaggi sardi - Pane carasau - Cannonau
L’Abruzzo in piazza. Arrosticini del Parco Nazionale - Salsiccia tipica d’Abruzzo - Arrosto alla griglia - Ventricina abruzzese - Montepulciano d’Abruzzo.
Frittoria Veneta . Fritti misti - Birra alla spina.
Bruschetteria Emiliana. Bruschette al metro, di ogni gusto.
Pasta Mobile Piemontese. Un’Ape attrezzata per gustosi primi piatti. 
Chiosco Belga. Le dolci gauffres.
Pasticceria Napoletana. Sfogliatelle - Babà - Bomboloni alla crema ed al cioccolato - Ciambelle fitte. 

TRAFFICO - TRASPORTI PUBBLICI - PARCHEGGI
Per la Fiera e gli allestimenti, il traffico subirà alcune importanti, se pur limitate, modifiche, regolamentate da un’apposita Ordinanza predisposta dall’Ufficio Traffico della Polizia Municipale. In particolare si segnalano:
- il divieto di sosta sui due lati di Viale della Vittoria, dalle ore 20.00 di mercoledì 30 aprile alle 06.00 e di lunedì 05/05 maggio;
- il divieto di transito in Viale della Vittoria, dalle ore 22.00 di mercoledì 30 aprile alle ore 06.00 di lunedì 5 maggio;
- la chiusura del traffico in Largo XXIV Maggio, solo per la corsia più vicina al Palazzo Comunale, dalle ore 18.00 di mercoledì 30 aprile alle ore 06.00 di lunedì 5 maggio.
Per le modifiche della viabilità dei mezzi pubblici e privati causate dalla dislocazione della Fiera, si rende necessario rinforzare il pubblico con due linee di bus navetta gratuito. La prima collega il parcheggio dello Stadio del Conero con il Centro. Questo servizio funziona dall'1 al 4 maggio, dalle ore 14.42 alle ore 22, con una corsa ogni 10 minuti. Le partenze dal Parcheggio iniziano alle ore 14.42 per terminare alle ore 21.12. Le partenze da Via Vecchini iniziano alle ore 15.00 e continuano, con una corsa ogni 10 minuti sino alle 21.30, con due corse aggiuntive alle 21.45 e 22.00. Ogni giorno sono previste 83 corse giornaliere. Questo servizio, che ha sempre riscosso l’apprezzamento dei numerosi utenti, è finanziato direttamente dalla Fiera che lo ha organizzato avvalendosi di Conero Bus.

La seconda linea suppletiva , come gli anni scorsi, è stata curata dal Comune, sempre con Conero Bus: si tratta di un servizio sostitutivo della Linea 1, che collega Piazza Cavour con lo Stadio Dorico, passando per Corso AmendolaNelle giornate festive, cioè giovedì 1 e domenica 4 maggio, le corse iniziano alle ore 07.35 e terminano alle ore 20.00, con corse ogni 15 minuti. Nei giorni feriali, venerdì 2 e sabato 3 maggio il servizio funziona dalle ore 07.17 alle ore 20.20, con frequenza ogni 5 minuti. 

I parcheggi custoditi più vicini al Centro, nei giorni di Fiera, hanno orari d’apertura prolungati. Segnaliamo, in particolare, i due parcheggi più vicini all’area fieristica per la loro comodità. Si tratta del Parcheggio Umberto I°, con ingresso in Corso Amendola, ed il Parcheggio Stamira, in Piazza PertiniA tutti, residenti e visitatori, si consiglia vivamente di non usare gli automezzi privati per arrivare in Centro, se non in casi di forte necessità. Molto meglio sfruttare il trasporto pubblico o lasciare i mezzi nei Parcheggi, per godersi le bellezze della Città e della stagione, facendo quattro passi a piedi. In particolare si consiglia di evitare l’incrocio tra Viale della Vittoria e Via Giannelli; in questo punto, infatti, per gli attraversamenti pedonali dei visitatori della Fiera, potranno verificarsi code di auto ed intasamenti. 

L’ORGANIZZAZIONE
La Fiera di San Ciriaco è la 15a edizione organizzata da Blu Nautilus, la società riminese che la gestisce dal 2000, tramite quattro bandi successivi. La Fiera è progettata e realizzata con la supervisione e la collaborazione dell’Assessorato alle Attività Economiche, del Settore Traffico, della Polizia Municipale e del Settore Manutenzione del Comune di Ancona. Dall’1 al 4 maggio, l’Ufficio Fiera, situato all’ingresso dello Stadio Dorico, in Viale della Vittoria, sarà aperto dalle ore 07.00 alle 20.00. Telefono 320 254 9997. www.blunautilus.it - www.comune.ancona.it 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento