La "Festa del Vì de Visciola" a San Paolo di Jesi dal 17 al 19 ottobre

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    San Paolo di Jesi
  • Quando
    Dal 17/10/2014 al 19/10/2014
    venerdì e sabato dalle ore 19, domenica dalle ore 15.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    prolocosanpaolodijesi.it

Da non perdere nel weekend l'inimitabile Festa del Vì de Visciola, unica in Italia, che si svolgerà nel centro storico di San Paolo di Jesi dal 17 al 19 ottobre.

Nella tre giorni di manifestazione le vie e le piazze di San Paolo si animeranno con musica, concerti, stand gastronomici, mercatino oltre all'immancabile passaggio lungo le strade del carro distributore di vino.

Il programma delle serate prevede venerdì 17 ottobre dalle ore 19 i concerti degli Scordati Band, Radio Babylon (reggae, ska), dj Redavid (house), dj Fabio (afro): sabato 18 ottobre dalle ore 19 sul palco Jolebalalla (reggae), Vili Maschi (tributo a Rino Gaetano), Kurnalcool (Vi metal), dj Shorty (house), dj Salah (afro).

Domenica 20 ottobre si comincia invece alle ore 15:30 con la tradizionale Sfilata delle zitelle e la Gara di pigiatura tra zitelle e a seguire il folk dei Traballo e i Divieto di Sosta in concerto. Presenta Angelo Carestia. 

L'ingresso alla festa è libero; sono presenti bus navetta gratuiti per arrivare in centro. 

INFO: Marco 3356890387

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le figure del mondo dell'arte (evento gratuito)

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Ancona
  • Sfilata sexy: belle ragazze e tanta musica per il party al Sottovento

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Sottovento
  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • Fiorella Mannoia in concerto: il "Personale tour" tocca le Muse

    • 20 dicembre 2019
    • Teatro delle Muse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento