Eventi Senigallia

Si chiude il festival del Giallo, Olivetti: «Varietà di temi e grande qualità degli ospiti»

Ventimilarighesottoimari in giallo si è concluso ieri sera con la presentazione in anteprima nazionale del romanzo di Tullio Avoledo “Come navi nella notte”

Festival del giallo, ultima serata (foto: Roberto Olivetti)

Senigallia sempre più capitale del noir e del giallo civile. Un primato confermato dal successo registrato dalla decima edizione del festival del giallo di Senigallia, Ventimilarighesottoimari, organizzato dal Comune in collaborazione con la Fondazione Rosellini per la Letteratura Popolare, che si è concluso ieri sera con la presentazione in anteprima nazionale del romanzo di Tullio Avoledo “Come navi nella notte”.

Otto giorni di incontri, conferenze, spettacoli per bambini capaci di approfondire tutti i collegamenti del genere giallo con la letteratura, la televisione, la storia. Proprio queste contaminazioni tra diversi linguaggi culturali e la costante attenzione al giallo civile rappresentano gli elementi caratterizzanti del festival di Senigallia che ne fanno un evento unico nel panorama italiano in grado di attirare l’attenzione dei media. "Il folto pubblico - si legge nella nota - che ha partecipato agli incontri ha dimostrato di apprezzare questa impostazione generale della manifestazione. Grande successo anche per la mostra Sherlock Holmes Story allestita a Palazzetto Baviera che espone i pezzi principali della collezione di Gabriele Mazzoni, una delle più ricche ed importanti del mondo. La mostra rimarrà aperta fino al 17 ottobre".

"Il festival del noir e del giallo civile rappresenta una delle manifestazioni più importanti del cartelloni degli eventi estivi del nostro Comune – ha sottolineato il Sindaco Massimo Olivetti - L’edizione che si è appena conclusa è stata caratterizzata da una grande varietà di temi e da una qualità assoluta degli ospiti. Voglio ringraziare di cuore la Fondazione Rosellini, il personale comunale e tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita della kermesse".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiude il festival del Giallo, Olivetti: «Varietà di temi e grande qualità degli ospiti»

AnconaToday è in caricamento