Falso d'autore: tutto il programma del festival dedicato ai "travestimenti" musicali

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Jesi
  • Quando
    Dal 01/09/2017 al 17/08/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Prende il via venerdì 1 settembre a Jesi il XVII Festival Pergolesi Spontini dedicato al "Falso d'autore". Si aprono le danze con lo Stabat Mater, con l’ensemble francese Le Banquet Céleste, specialista del repertorio barocco. Dalle ore 22 in Piazza della Repubblica ad ingresso gratuito lo “Stabat Mater in Jazz”, rilettura del capolavoro pergolesiano con Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet, e alle ore 23 “Jazzin’ around Baroque”. 

Ecco tutto il programma, giorno dopo giorno, di questo importante appuntamento musicale nella città di Federico II.

Venerdì 1 settembre, ore 21
Jesi, Teatro G.B. Pergolesi 
STABAT MATER
Musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Antonio Vivaldi
soprano Emmanuelle de Negri
controtenore Damien Guillon
direttore Damien Guillon
Le Banquet Céleste

Il capolavoro di Pergolesi, nella revisione critica di Claudio Toscani


Venerdì 1 settembre, ore 22
Jesi, Piazza della Repubblica 
STABAT MATER IN JAZZ
Arrangiamenti di Giuliana Soscia e Pino Jodice da G.B. Pergolesi 
Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet
fisarmonica Giuliana Soscia 
pianoforte Pino Jodice 
contrabbasso Attilio Zanchi 
voce, percussioni Giovanni Imparato 

La versione jazz dello Stabat pergolesiano


Venerdì 1 settembre, ore 23
Jesi, Piazza della Repubblica 
JAZZIN’ AROUND BAROQUE
Musiche di G.B. Pergolesi, C. Monteverdi, G. Caccini, H. Purcell, G.F. Händel, A. Caldara, W.A. Mozart, A. Sartorio, A. Vivaldi
soprano Paola Quagliata 
pianoforte Davide Corini
contrabbasso Luca Garlaschelli
batteria Nicola Stranieri 

Musica barocca e Jazz senza barriere spazio-temporali


Sabato 2 settembre, ore 18
Jesi, Galleria di Palazzo Pianetti
FALSI DA LEGGERE
Ossian Poems
testi di J. Macpherson, V. Alfieri, U. Foscolo, J.W. von Goethe
musica di Franz Schubert 

tenore Marcello Nardis
pianoforte Marcello Nardis
voce recitante Edoardo Coen 
mise en espace Giovanni Sinopoli 
con la partecipazione di Daniele Adriani, Jaime Canto Navarro, tenori, e Renzo Ran, basso

Il più importante caso letterario della seconda metà del Settecento fu il presunto ritrovamento dei canti del bardo scozzese Ossian, in realtà scritti da James Macpherson, che si era ispirato ad autentiche ballate popolari. 


Sabato 2 settembre, ore 21
Apiro, Abbazia di S. Urbano
BACH/PERGOLESI
musiche di J.S. Bach / G.B. Pergolesi, A. Vivaldi
soprano Emmanuelle de Negri 
controtenore Damien Guillon
direttore Damien Guillon
Le Banquet Céleste

Bach adatta un testo tedesco allo Stabat Mater di Pergolesi: la cantata Tilge, Höchster, meine Sünden.


Domenica 3 settembre, ore 18
Maiolati Spontini, Casa dell’olio e della Biodiversità 
ORIENTE/OCCIDENTE
bandoneon Daniele di Bonaventura 
Nawaris 
liuto orientale Hussein Rassim 
percussioni e vocalist Saif Al Qaisi 

L’arte dell’improvvisazione, incontro tra musicisti di diversa provenienza, che spaziano tra generi e culture.


Domenica 3 settembre, ore 21
Maiolati Spontini, Giardino del Museo Gaspare Spontini
FALSI DA LEGGERE
I protocolli dei savi di Sion
musiche della tradizione Klezmer
Quartetto K
violino Stefano Martini
flauto Matteo Salerno
chitarra Egidio Collini
contrabasso Fabio Gaddoni
voci recitanti Edoardo Coen, Marco Celli
mise en espace Giovanni Sinopoli 

Pubblicato in Russia all’inizio del Novecento, il testo dei Protocolli servì a fomentare l’odio contro gli ebrei, attribuendo loro un complotto per conquistare il mondo: strumento della propaganda nazista, è divenuto il soggetto, trattato con straordinaria ironia, de Il cimitero di Praga di Umberto Eco. 


Venerdì 8 settembre, ore 21
Jesi, Teatro G.B. Pergolesi
IL COLORE DEL SOLE
Opera in un atto liberamente tratta dal Romanzo omonimo di Andrea Camilleri
musica di Lucio Gregoretti
videointervista di Ugo Gregoretti ad Andrea Camilleri realizzata da Gianlorenzo Gregoretti

Caravaggio Massimo Odierna

Lena - Soprano I Cristina Neri
Celestina - Alto I Anastasia Pirogova
Il giovane di piacere - Tenore I Daniele Adriani
Padre Superiore - Basso I Renzo Ran
Aloysio - Soprano II Claudia Nicole Calabrese
La bardassa - Alto II Natsuko Kita
Voce prima dell’Incubo- Tenore II Jaime Canto Navarro
Voce seconda dell’Incubo - Basso II Carlo Feola 

direttore Gabriele Bonolis
regia, scene, drammaturgia video Cristian Taraborrelli
costumi Angela Buscemi
video Fabio Massimo Iaquone
light designer Alessandro Carletti
Ensemble Roma Sinfonietta

Nuovo allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini
in coproduzione con Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena
in collaborazione con Roma Sinfonietta e Accademia d'Arte Lirica di Osimo
Commissione della Fondazione Pergolesi Spontini e del Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena
Prima rappresentazione assoluta

Il diario di Caravaggio, che Camilleri dichiara aver avuto tra le mani in circostanze misteriose e da cui ha copiato alcune, preziose pagine, diventa un’opera.


Sabato 9 settembre, ore 18
Ancona, Terrazza del Museo Archeologico Nazionale delle Marche
FALSI DA LEGGERE
Chansons de Bilitis 
testi di Pierre Louÿs 
musica di Claude Debussy
voce recitante femminile Lucie Leporowska
voce recitante maschile Edoardo Coen
flauti Francesco Cavallo, Luca Pellegrini
arpe Federica Tomassini, Monica D’Anna 
celesta Diana Massacesi 
mise en espace Giovanni Sinopoli
In collaborazione con il Conservatorio G. Rossini di Pesaro

Pierre Louÿs pubblica nel 1894 una raccolta di liriche che dichiara di aver tradotto dal greco: le attribuisce a Bilitis, poetessa coeva a Saffo. 


Sabato 9 settembre, ore 21
Loreto, Basilica della Santa Casa
MESSA “L’HOMME ARMÉ”
musiche di J. Ockeghem, P. de La Rue, L. Compère, J. Desprez, A. Brumel, H. Isaac
Odhecaton
direttore Paolo Da Col

Più di quaranta Messe, composte tra il XV e il XVII secolo, utilizzano la melodia della canzone profana L’Homme armé come cantus firmus


Domenica 10 settembre, ore 18
Serra De’ Conti, Chiostro di San Francesco
FALSI DA LEGGERE
Constitutum Constantini
musiche di Anonimi dei secoli XIII-XVI e canti gregoriani
Odhecaton
voce recitante Edoardo Coen
direttore Paolo Da Col
mise en espace Giovanni Sinopoli

La donazione di Costantino, sulla quale i Papi fondavano il loro potere temporale, è un documento apocrifo di cui, già nel XV secolo, l’umanista Lorenzo Valla aveva dimostrato la falsità.


Domenica 10 settembre, ore 21
Monsano, Chiesa degli Aroli 
VIVALDI E “LO STILE ITALIANO” 
musiche di e attribuite a A. Vivaldi, J.S. Bach, T. Albinoni, A. Corelli, B. Marcello
Accademia Hermans
traversiere Fabio Ceccarelli 
violoncello Alessandra Montani 
clavicembalo Fabio Ciofini 

Grandi autori del Settecento, tra false attribuzioni, trascrizioni, riscritture.


Venerdì 15 settembre, ore 21
Ostra, Teatro La Vittoria
FALSI DA LEGGERE
Canzoni siciliane 
testi di Luigi Capuana 
musiche della tradizione siciliana e di Matteo Musumeci
mezzosoprano José Maria Lo Monaco
pianoforte Matteo Musumeci
voce recitante Edoardo Coen
mise en espace Giovanni Sinopoli 

Il grande scrittore catanese è autore di numerosi falsi che, creduti autentici, furono inclusi nella Raccolta dei canti popolari siciliani di Lionardo Vigo.


Sabato 16 settembre, ore 18
Jesi, Sala Maggiore della Biblioteca Planettiana
FALSI DA LEGGERE
Lorenzo Stecchetti: Liriche
testi di Olindo Guerrini
musiche di F.P. Tosti, S.I. Taneyev, A. Scontrino, R. Zandonai, G. Sgambati, R. Casalaina
soprano Yuliya Poleshchuk 
tenore Raffaele D’Ascanio 
pianoforte Isabella Crisante
voce recitante Edoardo Coen
mise en espace Giovanni Sinopoli 
In collaborazione con Istituto Nazionale Tostiano di Ortona 

Il poeta Olindo Guerrini pubblica nel 1877 la raccolta Postuma, attribuendola ad un cugino, Lorenzo Stecchetti, morto di tisi: il successo letterario spinse diversi compositori europei a musicarne i versi.


Sabato 16 settembre, ore 21
Jesi, Teatro V. Moriconi
CONTRAFACTA
musiche di C. Monteverdi, D. Castello, G.B. Fontana
La Stagione Armonica
direttore Sergio Balestracci

Le Litanie e il Magnificat II di Monteverdi con interpolazioni di madrigali profani contraffatti da Aquilino Coppini con testo sacro 


Domenica 17 settembre, ore 11.30
Jesi, Chiesa di San Marco
nel corso della Celebrazione Liturgica
MESSA “SCIOLTO HAVEAN”
musica di Giacomo Carissimi 
Messa parodia su madrigal proprio “Sciolto havean” a 5 voci con 2 violini e basso continuo
La Stagione Armonica
direttore Sergio Balestracci

Carissimi utilizza come “cantus firmus” per la Messa una sua composizione profana.


Domenica 17 settembre, ore 18
Ancona, Chiesa di Santa Maria di Portonovo
AUTENTICAMENTE FALSO
musiche attribuite a G.B. Pergolesi, V. Bellini, G. Donizetti, A. Stradella, S. Rosa, G. Caccini
trascrizioni e adattamenti da W.A. Mozart, F. Chopin
soprano Valeria Esposito
pianoforte Luca Gorla 

L’Ave Maria di Caccini, la Preghiera di Stradella, Se tu m’ami - attribuita a Pergolesi - Io te voglio bene assaje - attribuita a Donizetti - hanno per autori abili compositori del XIX e XX secolo.

Intorno al Festival Pergolesi Spontini 2017

29 agosto, ore 21
GUIDA ALL’ASCOLTO a cura di Elena Cervigni
“Di Stabat in Stabat” (Jesi, Sale Pergolesiane)
Partendo da Pergolesi, morto ventiseienne, dopo pochi, geniali anni di febbrile attività, ed immediatamente oggetto d’interesse e di mistificazione da parte dell’Europa musicale. Oltre ai falsi pergolesiani, il Festival offre la riscrittura dello Stabat Mater operata da Johann Sebastian Bach e falsi d’autore dal Settecento (Vivaldi e Albinoni) al Novecento.
INGRESSO LIBERO Fino ad esaurimento posti disponibili

30 agosto, ore 20.30
VARIAZIONI GASTRONOMICHE D’AUTORE dello Chef Enrico Mazzaroni
“Falsi in cucina” (Jesi, Circolo Cittadino)
Un menù degustazione per imparare a distinguere il vero dal falso in tavola
Info costi e prenotazione: cell. 335 7113498

31 agosto, ore 21
GUIDA ALL’ASCOLTO a cura di Dario Della Porta
“Falsi d’Autore” (Jesi, Sale Pergolesiane)
Falsi, false attribuzioni, contrafacta, plagi
INGRESSO LIBERO Fino ad esaurimento posti disponibili

1 settembre, ore 18
Jesi, Palazzo dei Convegni
DOCUMENTING PERFORMING ARTS
Inaugurazione della mostra di Fotografia di Lucas Dragone
Nawaris
Liuto orientale Hussein Rassim
percussioni e vocalist Saif Al Qaisi
INGRESSO LIBERO
1/17 settembre, dal lunedì alla domenica (dalle ore 16 alle ore 20)
www.lookaloopa.com

3 settembre
Maiolati Spontini, Casa dell’olio e della Biodiversità
DEGUSTAZIONE
ore 17 visita alla Casa dell’olio e della Biodiversità con passeggiata nell’oliveto e scoperta di altre varietà vegetali autoctone.
Al termine del concerto “Oriente/Occidente “A tu per tu con gli oli extravergini di oliva delle Marche”: degustazione guidata a cura di Barbara Alfei – ASSAM e aperitivo a base di prodotti locali
(ingresso riservato agli spettatori)

LA DATA RESTERÀ “SEGRETA” / JESI, TEATRO PERGOLESI
INFILTRATI ALL’OPERA
Infiltrati dietro le quinte per assistere a parte delle prove de “Il colore del sole”.
INGRESSO LIBERO 
Prenotazione obbligatoria (cell. 393 9764282)
Le partenze saranno per piccoli gruppi di 10 persone ogni ora

8 settembre, ore 18
Jesi, Hostaria Dietro le Quinte
GIUSEPPE SINOPOLI: I RACCONTI DELL’ISOLA
Quirino Principe e Giovanni Sinopoli presentano
I racconti dell’Isola di Giuseppe Sinopoli
Edoardo Coen legge “La nave di Ulisse”
musica di Marco Sinopoli
INGRESSO LIBERO Fino ad esaurimento posti disponibili

MUSEI E VISITE GUIDATE
Jesi, Museo Federico II Stupor Mundi – martedì 8 agosto
Apertura straordinaria fino alle ore 21 Ingresso € 6 max
Jesi, Pinacoteca Comunale – sabato 2 settembre, ore 16
Ingresso € 3
Apiro, Abbazia di S. Urbano – sabato 2 settembre, ore 18
Visita guidata gratuita
Maiolati Spontini, Museo Gaspare Spontini – domenica 3 settembre, dalle ore 16 alle ore 20
Ingresso € 3
Ancona, Museo Archeologico Nazionale delle Marche – sabato 9 settembre, ore 16
Ingresso € 5 max
Serra de’Conti, Museo delle Arti Monastiche – domenica 10 settembre, ore 16
Ingresso € 3
Ancona, Chiesa di Santa Maria di Portonovo – domenica 17 settembre, ore 16
Visita guidata gratuita a cura di Italia Nostra 

INFO
tel. +39 0731 202944 –  marketing@fpsjesi.com
Per servizio trasporto organizzato da Jesi verso le altre località sede di spettacolo:
tel. +39 0731 202944 –  segreteria@fpsjesi.com
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfumature di Ancona: il programma dell'escursione tra i vicoli della città

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
    • piazza del Plebiscito
  • Bird watching con l'ornitologo: la natura si riscopre in una passeggiata

    • 17 gennaio 2021
    • pasticceria La gola d'oro
  • Allenatori calcio da sala: prorogate le iscrizioni

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
  • Atletica leggera: l'attività agonistica riparte dal Palaindoor

    • da domani
    • Gratis
    • dal 16 al 17 gennaio 2021
    • Palaindoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento