Giovedì, 23 Settembre 2021
Eventi Falconara Marittima

Degustart, locali in gara a colpi di accoglienza e fantasia

Il voto dei clienti per l'iniziativa collaterale di Falconarts. Nove bar si sfidano con menu e cocktail legati all'arte. Si vota da mercoledì 6 luglio fino al 6 agosto

Nove bar in gara a colpi di ospitalità e inventiva. In vista di Falconarts (6 e 7 agosto) parte Degustart, iniziativa al via mercoledì 6 luglio che attraverso il voto del pubblico incoronerà il bar più bravo nell'arte del convivio. Sia esso rappresntato dell'aperitivo che dalla colazione. Si vota fino al 6 agosto. Il vincitore sarà poi annunciato durante Falconarts. Nove bar, si diceva, sparsi tra centro e quartiere Stadio. Ognuno di loro,si è scelto un artista al quale dedicare un menù, un nuovo look interno per il mese di competizione, un nuovo cocktail: Kikki’s bar (Burri), bar DolceAmaro (Pollock), caffè Rococò (Klimt), bar Bixio (Renoir), Bar Centrale (Tintoretto), La Bolognese (Manet), Caffè Andreea (Kandinsky), Life bar (Fontana) e caffè Saccaria (Caravaggio).

Per votare basterà esprimere la propria preferenza nel flyer a disposizione nei bar. Per rendere il voto valido si dovrà allegare lo scontrino della consumazione appena effettuata. «L’obiettivo è quello di promuovere e sostenere i locali ricettivi della città, coinvolgendo anche quelle realtà decentrate – racconta Mary Sperti, promoter di Falconarts -. Lo scopo del Degustart è quello di far girare infatti i residenti e le persone provenienti dai Comuni limitrofi all’interno delle attività indicate, dandogli quel giusto risalto indipendentemente dalla preferenza espressa». Palude il Comune che, insieme a Confartigianato, collabora all'iniziativa. «Un’ottima iniziativa che può fungere da stimolo per dare visibilità a tutti i locali del territorio -  è il commento dell’assessore al Turismo, Stefania Signorini -. Mi piace il connubio tra arte e degustazione, in linea con il nostro progetto di Caffè Letterario al centro Pergoli in cui vorrei creare incontri che siano occasione di confronto e scambio culturale. DegustArt va in questa direzione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degustart, locali in gara a colpi di accoglienza e fantasia

AnconaToday è in caricamento