Che fare in città: agenda degli eventi da giovedì 4 a sabato 7 luglio

Dal festival "La punta della lingua" a reading di poesia, passando per concerti, mostre e spettacoli: cosa fare ad Ancona durante il "weekend lungo"

Dal 4 al 9 luglio si terrà la VIII edizione del Poesia Festival “La Punta della Lingua”. Tutti gli eventi sono a ingresso libero tranne gli spettacolo La Borto (€ 10, prevendite AMAT 071 2072439) e Fratto X (€ 10, prevendite Casa delle Culture 339 1475737). Eventi a posti limitati su prenotazione: Donne di parola (prenotazioni Ufficio Turismo Comune di Camerano, 071 7304018) ed Escursione poetica (prenotazioni 071 9330066, www.forestalp.com).
Cene a buffet sabato 6, ore 19.30, Accipicchia (€ 15, prenotazioni 071 2139069), lunedì 8, ore 20, Hotel La Fonte e martedì 9, ore 20, Hotel Fortino Napoleonico (€ 15, prenotazioni 071 801470).
Giovedì 4 luglio alle 18.45 a Portonovo, Chiesa di S. Maria “Roger McGough legge se stesso”, Franco Nasi: lettura a fronte. Roger McGough (Liverpool, 1937) è uno dei poeti più amati d’Inghilterra. Poeta pop(ular) in tutti i sensi, è stato, fin dal fortunatissimo esordio nella Liverpool beatlesiana degli anni ’60, uno dei maggiori fautori di una poesia che uscisse dal chiuso delle accademie per ritornare nelle mani e nel cuore dei lettori.

Alle ore 21.30  Mole Vanvitelliana Poetry Slam: La sfida della poesia. Torna uno degli appuntamenti che hanno caratterizzato le prime edizioni della Punta della Lingua: l’amichevole disfida in versi del Poetry Slam.

All’Arena Cinema Italia, alle ore 21.30 prosegue la rassegna Tropicittà; sarà proiettato il film  LA FRODE    regia: Nicholas Jarecki

VENERDI’ 5 LUGLIO

Alle ore 21.30  al  Lazzabaretto Sfoghi d’artificio di e con Luigi Socci (materiali verbali, occhialini 3D, clava di gomma e petofono) e con Giovanni Berloni (parrucchino, basso e chitarra autoprodotta). Spettacolino di (ri)animazione poetico-musicale e performance confessional. Il reading sarà l’occasione per presentare in anteprima il nuovo libro di Luigi Socci: Il rovescio del dolore, prima uscita della nuova collana poetica “La Punta della Lingua” per le edizioni PeQuod/Italic, diretta emanazione a stampa del festival. In collaborazione con Arci Ancona

Continuano gli eventi sportivi in piazza Pertini anche nel fine settimana con la GINNASTICA ARTISTICA con il 5 Luglio OMAGGIO A ... ore 20.45 Uisp Comitato Territoriale Ancona; alle ore 22.15 Dance Lab. Per il CALCIO A 5 XVIII° CITTA' DI ANCONA alle ore 21.45 5° Trofeo Prometeo (Finalissima) Ankon Dorica.
All’Arena Cinema Italia, alle ore 21.30 prosegue la rassegna Tropicittà;  si proietta HITCHCOCK,  regia: Sacha Gervasi.

Museo della città, Venerdì 5 luglio alle 19.30 Dentro l’opera d’arte: conversazioni sull’opera come “spaccato” storico e culturale di un’epoca.
Percorsi iconografici del banchettare: a cura del Dott. Tommaso Lucchetti, Storico della Gastronomia e dell’arte conviviale. L’incontro, che si terrà in Piazza del Papa dalle ore 21.00, sarà preceduto da una visita guidata al museo e da una degustazione di prodotti enogastronomici locali, a cura dell’Azienda Agraria Angeli di Varano.

SABATO 6 LUGLIO

Alle ore 18.00 a Portonovo, Agriturismo Accipicchia, Bestiario immaginario, Letture di Roger McGough. Slam di traduzione: Franco Nasi e Riccardo Duranti.
In Bestiario immaginario (Gallucci, 2013) il funambolico McGough prende gli animali che conosciamo e li trasforma in uno zoo dell’immaginazione dove le parole sono libere di correre da tutte le parti. Per bambini dagli 8 ai 90 anni. Alle ore  20.00 Portonovo, Agriturismo Accipicchia Cena a buffet

Prosegue come ogni sabato, dalle ore 9 alle ore 13.00 "L'altro mercatino" mostra mercato di prodotti da agricoltura biologica al quartiere "Archi". Iniziativa a cura del Circolo Equo&Bio e i partner del progetto "Biologicamente", in collaborazione con la Seconda Circoscrizione del Comune di Ancona e con il contributo del Comune e della Provincia di Ancona.

All’Arena Cinema Italia, alle ore 21.30 la rassegna Tropicittà propone IL GRANDE GATSBY, regia: Baz Luhrmann

Concerto estivo della Banda Musicale di Torrette al Parco Belvedere — Posatora sabato 6 Luglio alle ore 21,00 promosso dal Comune di Ancona in collaborazione con Banda Musicale di Torrette e Circolo Belvedere di Posatora. Dirige M° Massimo Fadalti; presenta Simonetta Piozzi. La cittadinanza è invitata (ingresso libero)

DOMENICA 7 LUGLIO

Museo della città, domenica 7 luglio alle ore  18.00 Visita guidata Prima Domenica del Mese (Intero percorso museale).

Alle ore  19.00 Statua Violata (ingresso galleria San Martino) Volere Violare Una performance di Antonio Rezza dedicata a “Violata”, la statua di Floriano Ippoliti.
Alle ore 19.30 al Lazzabaretto L’arcatana. Viaggio nelle Marche creative under 35 di Valerio Cuccaroni (Gwynplaine 2013) interviene Antonio Rezza
con la partecipazione di Alessandra Carnaroli in Femminimondo (Polìmata, 2011) lettura di poesie su femminicidi e violenza contro le donne. In collaborazione con Arci Ancona e Snoq Ancona.

Alle ore 21.30 alla Mole Vanvitelliana Fratto X Spettacolo teatrale di Flavia Mastrella e Antonio Rezza con Antonio Rezza e Ivan Bellavista,
habitat di Flavia Mastrella (mai) scritto da Antonio Rezza
Il nuovo spettacolo di Flavia Mastrella e Antonio Rezza è realizzato sull’assenza. Rezza gira in cerchio su un palcoscenico popolato da robot, giocattoli, oggetti e persone telecomandate, urlando lontano parole piene d’eco, in un habitat che Mastrella ha creato, come di consueto, per aprire la scena al loro teatro d’arte e di poesia.  

All’Arena Cinema Italia, alle ore 21.30 la rassegna Tropicittà propone IL GRANDE GATSBY    regia: Baz Luhrmann

LE  MOSTRE
Si conclude il 7 luglio prossimo nello scenario della Mole Vanvielliana Mediterranea 16 - Biennale Giovani Artisti – Errors Allowed. In occasione della sedicesima edizione della Biennale dei Giovani Artisti del Mediterraneo ribattezzata Mediterranea 16, la rete internazionale Bjcem, che promuove l'evento nato nel 1985, ha invitato otto curatori con diverse esperienze e radici culturali - Charlotte Bank, Alessandro Castiglioni, Nadira Laggoune, Delphine Leccas, Slobodne Veze/Loose Associations (Natasa Bodrozic, Ivana Mestrov), Marco Trulli e Claudio Zecchi - a confrontarsi sul delicato rapporto tra la dimensione internazionale dell'evento e le radicalità e specificità dei territori che ne animano la sua rete. Con Errors Allowed | Gli errori sono ammessi, i curatori analizzano il senso e le relazioni che la pratica artistica attuale intrattiene con i contesti socio-culturali ed economici in cui sono inseriti. All’evento partecipano oltre 200 artisti selezionati grazie al bando internazionale promosso da Bjcem in collaborazione con le istituzioni associate provenienti dall'Europa, dal Medio Oriente e dal Nord Africa. L’evento rientra nei festeggiamenti per i 2400 anni di Ancona.

Fino al 31 luglio la Mole Vanvitelliana,  (sala Leopardi) ospiterà la mostra "Verso il Terzo Paradiso". Si tratta dell’evento principale della V edizione della Biennale "ArteInsieme - cultura e culture senza barriere", promossa dal Museo Tattile Statale Omero, dal Liceo Artistico "Edgardo Mannucci" di Ancona e dall'Associazione Regionale Insegnanti Specializzati delle Marche. In esposizione la grande opera "L'Italia riciclata" di Michelangelo Pistoletto, testimonial di ArteInsieme 2013, e una selezione dei lavori realizzati dagli studenti dei Licei artistici e delle Accademie di Belle Arti ispirati al Terzo Paradiso, tema trattato dal maestro per raccontare il "passaggio ad un nuovo livello di civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la propria sopravvivenza". "L'Italia riciclata", ideata per la Biennale Internazionale di Architettura di Venezia nel 2012, è riproposta alla Mole Vanvitelliana con accorgimenti utili a favorire la fruizione tattile da parte delle persone con disabilità visiva e non solo.
Orari:
Dal martedì al venerdì 18 - 22; Sabato e domenica 10 - 13 e 18 - 22. Mattino,
Giorni feriali: apertura su prenotazione per gruppi e scuole. Ingresso libero

Appunti di viaggio. Tour tra i libri di viaggio delle collezioni della Biblioteca Comunale di Ancona, dal Cinquecento ai nostri giorni. Mostra Bibliografica organizzata dalla Biblioteca Benincasa di Ancona. Orari: dal lunedì al venerdì dal 1 luglio al 31 agosto: 9-13.30
La mostra organizzata dalla Biblioteca Benincasa in occasione del periodo estivo,  vuole essere  un breve excursus sul tema del viaggio , tramite alcune delle opere più interessanti delle sue raccolte.
Ricordiamo tra gli esemplari esposti l'edizione parigina delle Storie di Erodoto del 1510 e la monumentale opera di Giovanni Battista Ramusio, che, secondo un ordine storico-geografico, raccoglie gli scritti e le relazioni di viaggio dei grandi esploratori, nell'edizione dei Giunta stampata tra 1554 e 1559.
Vengono esposti anche esemplari di particolari guide turistiche, a partire da Il burattino veridico di Giuseppe Miselli, del 1684, nel quale il lettore trovava notizie essenziali e di prima mano, in relazione al costo dei mezzi di trasporto, alle spese di viaggio. Sono visibili anche alcune copie delle classiche guide Baedeker, nel secolo  XIX la tipologia di guida più completa e progredita, grazie alla completezza delle informazioni, controllate e reperite dall’editore stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento