Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi Castelfidardo

Da Bach al latin jazz, passando per Bennato: via al Premio della fisarmonica

La seconda giornata del Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidard si apre questa sera con il concerto di Eugenio Bennato

Da Bach al latin jazz, fino ai ritmi folk. La seconda giornata del Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo, che si apre questa sera con il concerto di Eugenio Bennato al Parco delle Rimembranze, sarà nel segno di diversi generi e linguaggi musicali. Il viaggio nell’universo sonoro, sulle note della fisarmonica, prosegue infatti domani, mercoledì 29 settembre, con una fitta serie di appuntamenti. Tanti gli eventi in calendario nella città patria del popolare strumento, a partire dai grandi concerti del cartellone principale. 

Si comincia alle 18.30, all’Auditorium San Francesco, con l’inedito duo formato dalla lettone Ksenija Sidorova e Pietro Roffi, tra i più riconosciuti fisarmonicisti di oggi, che darà vita a un emozionante rework de Le Variazioni Goldberg di Bach. Alle 21.30 la passione carioca esploderà sul palco di piazza della Repubblica. Direttamente dal Brasile, il fisarmonicista Mestrinho, stretto collaboratore di artisti del calibro di Gilberto Gil, trascinerà il pubblico in un coinvolgente live latin jazz. Non mancheranno naturalmente gli spettacoli del Pif Off, ovvero fuori Pif, che animeranno Castelfidardo per tutta la durata della kermesse. Un cartellone parallelo a quello principale, ricchissimo di proposte musicali: mercoledì il programma prevede l’esibizione dei Folkantina (O’Brian Pub, ore 22.30), band tutta marchigiana, il cui repertorio spazia dal folk all’irish e con punte di Jazz. La giornata sarà scandita anche dalle audizioni degli oltre 200 concorrenti da 20 nazioni, in gara per conquistare il podio del concorso di fisarmonica più prestigioso al mondo.  Tra gli altri eventi collaterali, infine, un pomeriggio tra narrazione e musica, con letture a cura della libreria Aleph e interventi musicali degli allievi della Civica Scuola di Musica Paolo Soprani (ore 17, Sound Art Corner di Sant’Anna all’esterno della Libreria Aleph). Per partecipare ai concerti di Mestrinho e del duo Sidorova- Roffi, ad ingresso gratuito fino a riempimento posti, è richiesta la registrazione al link https://form.jotformeu.com/212424485005347. Si ricorda che per accedere agli eventi è necessario il Green Pass


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Bach al latin jazz, passando per Bennato: via al Premio della fisarmonica

AnconaToday è in caricamento