Al Noir il party che fa sbocciare l’amore, arriva il Disorder Message in Love

L’eco del FuoriOrario party con la star Somne è ancora forte, ma al Noir Club di Jesi sta per tornare l’evento esagerato per eccellenza: Disorder Party. Sabato 21 gennaio il trio delle meraviglie, le Strulle, le bombe dell’elettronica italiana, faranno scatenare tutti fino alle prime luci del mattino. Ma questa edizione avrà qualcosa in più, perché sarà arricchito dal gioco “Message in Love”.All'ingresso del locale ognuno potrà attaccarsi addosso un numero per poi essere contattato durante la serata. Se un partecipante sarà vittima di un colpo di fulmine, quindi, non dovrà fare altro che contattare la sua anima gemella e sperare che l’amore sia contraccambiato. Un gioco divertente e accattivante, che sicuramente farà nascere qualche bella storia di passione.

La stessa passione che dalla consolle sarà sprigionata dalle Strulle, ovvero il trio composto da Milla, La T e Rrose. Il progetto Strulle nasce nel 2007, quando le tre performer avevano 21 anni. Milla, La T e Rrose decisero di organizzare i primi party friendly in quel di Ferrara e fu subito un enorme successo. “Strulla” è un termine toscano, sinonimo di “grulla”, cioè stupida. Un nome particolare, ma a ben vedere c’è ben poco di stupido in questo trio che in pochissimi anni ha scalato la scena house italiana affermandosi come protagonista indiscusso. Milla De La Soul è dj che dal 2007 strega i migliori club house e techno del paese, a cominciare dal noto Cocoricò di Riccione. La trasgressiva dj viene dalla Romagna nasce come chitarrista classica e bassista rock, ma oggi è un punto di riferimento per la comunità LGBT italiana. Oltre che rinomata dj house e “tamarra” come lei stessa si definisce. Lei, insieme alle sue compagne di viaggio Rrose Slvy e La T, ha visto espandere la sua fama ben oltre i confini regionali diventando ben presto la più celebre party girl italiana. Per il popolo della notte il nome Milla De La Soul rievoca un mix di emozioni diverse, tanto che all’attivo ha oltre duemila parties alle spalle. “Essere una dj significa essere totalmente me stessa davanti a migliaia di persone. Cioè un groviglio di ansia, incoscienza, adrenalina e devozione al pubblico”. Così si racconta Milla. Storia analoga quella di Rrose, voce del trio Le Strulle e vera bomba elettronica e allo stesso tempo dark. Animatrice, vocalist e performer tutto racchiuso in una donna: Rrose. Stesso percorso per La T, all’anagrafe Martina Berti, il fuoco del trio che con il suo look rasta incanta ogni platea.

In consolle ci sarà anche Frankie di Palma, mentre l’animazione sarà affidata ai performers Viktor Demon e Lady B.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento