Al Miami il primo party techno house della stagione: sabato 3 ottobre c'è "Mai + senza"

L’estate è ormai purtroppo solo un ricordo, ma guai a dire che il divertimento è finito. Sabato 3 ottobre, al Miami Club di Monsano, si inaugura uno degli eventi che ha già lasciato il segno lo scorso anno. E non sarà da meno la stagione 2015-2016. Stiamo parlando del Mai + Senza.

La serata non ha più bisogno di presentazioni, perché il Mai+Senza è ormai un’istituzione nella provincia e non solo. Animazione, musica electro, deep, minimal e tutte le sfumature delle sonorità house da far scatenare in pista davvero chiunque. Insomma, il modo migliore per trascorrere una serata musicalmente alternativa e sicuramente non eguagliabile. Il Mai+Senza è un party all’avanguardia, uno show itinerante che ha contagiato in poco tempo tutti i migliori club della regione Marche e non solo. Un evento senza compromessi, ispirato alle sonorità TecHouse, nato in principio per un pubblico di nicchia ma divenuto ora il punto di riferimento di migliaia di fans.

Un party che richiama i ritmi dei party di Ibiza, con gli unici djs in grado di far scatenare il popolo della notte fino alla mattina del giorno dopo: David Scaloni, Loris Zerola e Luca Bufarini.

David Scaloni, ha 28 anni, ma se pensate che sia troppo giovane per avere un background di spessore vi sbagliate. Già a 10 anni comincia ad interessarsi di musica elettronica e ad innamorarsi della figura del dj, così a 15 anni acquista i primi ferri del mestiere e si chiude in studio. Ne esce l’anno seguente più maturo, più esperto. E parte la sua ascesa suonando nei migliori party della regione. Lo vogliono tutti, Mamamia, Odissea… E infine lo cattura il Noir dove è ormai un’istituzione del sabato notte. Oggi è uno dei dj house electro più apprezzati del centro Italia e non solo.

Loris Zerola, classe 1986, si avvicina alla musica a 11 anni attraverso il pianoforte, a 15 inizia ad appassionarsi alla musica hardcore e techno, nel 2008 si trasferisce ad Ibiza dove inizia ad interessarsi all'"altro lato" della consolle: tornato in Italia inizia a mixare i primi dischi. Nel 2011 inizia ad organizzare i primi party e collabora con djs/producers di rilevanza internazionale: Ricky Ferri, Gabry Fasano e Matteo Gatti. In questo anno inizia a mixare in vari club dell’Italia Noir (Jesi), Club24 (Senigallia), Naomi, Classic (Rimini), Bikini (Cattolica), Home Club (Misano). Nel 2012 inizia a produrre i propri dischi che escono su varie etichette, ad oggi le sue tracce sono supportate e suonate da artisti come: Marco Carola, Richie Hawtin, Gel Abril, Sossa, Danny Tenaglia, Nick Darring, Lele Pasini, Bartolomeo, Luis Martinez, Ario, Whodafuck e molti altri. Da circa 3 anni porta avanti il progetto MAI+SENZA un party itinerante diventato ormai una colonna portante dei party marchigiani. Il sound di Loris comprende tutta la tech-house europea.

Luca Bufarini, nasce a Chiaravalle il 13 dicembre 1981, fin da piccolo è appassionato di musica elettronica ed è un vero e proprio clubber. Dal 1996 inizia a frequentare le discoteche della riviera Romagnola, crescendo partecipa a numerosi festival internazionali: Sensation, Time Warp, Love Family Park, Greenfieldes, Sunwaves, Awakenigs, Sonus, Fade in. Queste esperienze lo stimolano e, nel 2012, inizia ad organizzare party techno nella sua regione con i suoi amici così come le prima feste (gufo pool party) poi le serate in discoteca al "Noir Club" di Jesi, " Miami disco club" di Monsano e i primi afterparty al "The club" di falconara M.ma. Iniziano così le prime collaborazioni in consolle con dj/producer internazionali: Matteo gatti, Gabry Fasano, Riccardo Ferri e Stefano di Miceli. Nel 2013 inizia la sua prima esperienza da dietro la consolle nella riviera romagnola al "Classic Club" e al " Bikini" di Rimini. Luca Bufarini spazia il suo set musicale nei generi deep/House, minimal, tech/House, tecno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento