Da Romanzo Criminale a Squadra Antimafia: al Noir arriva il bel Marco Bocci

Marco Bocci

Donne, calmate i bollenti spiriti! Proviamo a dare questo consiglio alle tantissime ragazze che sabato 11 aprile affolleranno il Noir Club di Jesi, perché arriverà un ospite che farà girar loro la testa: Marco Bocci. Il super ospite è pronto a far innamorare tutte, dal momento che oltre che un grande attore è considerato un vero e proprio sex symbol made in Italy.

Marco Bocci, nome d’arte di Marco Bocciolini, è uno dei più acclamati attori italiani degli ultimi anni. Ha esordito a teatro nel 2000 e in questi 15 anni si è costruito un ricco curriculum tra cinema e televisione. Tra i suoi lavori ricordiamo i film I cavalieri che fecero l'impresa (2001), Los Borgia (2006), Cuori rubati (2002), la serie tv Incantesimo (dal 2005 al 2006).

Ma la serie che sicuramente lo ha consacrato è Romanzo Criminale, dove interpretava il ruolo di Nicola Scialoja, il commissario di polizia che per anni è stato alla caccia della Banda della Magliana. In quella serie si è aggiudicato il consenso anche da parte del popolo maschile vista la sua straordinaria interpretazione, cosa non facile visto l’alto livello complessivo di recitazione della fiction. Questo ruolo gli calzava a pennello, tanto che nel 2011 è entrato a far parte del cast della fortunata serie tv Squadra Antimafia Palermo oggi. Qui interpreta il ruolo di Domenico Calcaterra, uno dei protagonisti, e il suo volto è ormai ben impresso in tutto il paese a giudicare dagli incredibili ascolti raccolti. A fine 2014 Bocci è tornato al cinema con la commedia Scusate se esisto! accanto a Paola Cortellesi e Raoul Bova. Mentre a inizio 2015 è stato uno dei protagonisti della pellicola Italo.

Il bello e bravo Marco Bocci è anche portiere della nazionale italiana cantanti e nella vita privata, dopo il flirt avuto con la cantante Emma, è sposato con l’altrettanto bellissima Laura Chiatti da cui ha avuto un figlio lo scorso gennaio.

Bocci si concederà al popolo del Noir per foto, autografi e chissà, magari anche qualche bacio. Ma il Noir Club oltre che ospiti di spicco è soprattutto musica di qualità, quindi in alto le mani perché in consolle c’è il nuovo re della musica house: Samuele Sartini. Ad oggi è considerato come uno dei più affermati produttore e dj a livello nazionale e si esibisce nelle più grandi città italiane ed europee. Il suo percorso lo ha portato nell'olimpo della dance europea, anche se non ha mai voluto abbandonare la sua provincia ed è pronto a far scatenare ancora una volta i suoi fans nel club di via del Molino.

Sartini sarà inoltre affiancato dal coinvolgente Denny Pee, vocalist d’eccezione, e da dj Frankie di Palma. E non è tutto. Alle 3.30 il Noir si trasforma in FuoriOrario, il momento del sabato notte in cui sale in cattedra David Scaloni con le sue tracce house, deep e minimal.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento