Al Noir sabato 16 gennaio la superstar Alex Niggemann

Si potrebbe dire che fino ad oggi abbiamo solo scherzato. O meglio, potremmo dirlo se non fosse che tutti gli eventi della stagione 2015-2016 del Noir Club di Jesi sono state delle vere esplosioni di emozioni via via sempre più coinvolgenti. Però questo sabato, il 16 gennaio, nel club di via del Molino arriverà un ospite davvero invidiato dai migliori locali d’Italia e d’Europa. Una vera icona della musica house che ha portato e porta tutt’ora il suo sound solo nei migliori locali del mondo: stiamo parlando di Alex Niggemann.

Inoltre, c’è un motivo in più per non perdersi lo straordinario show di sabato notte (in esclusiva regionale) ed è lo stesso Niggemann a scriverlo sulla sua pagina Facebook: “L’esibizione al Noir Club di Jesi sarà l’ultima data prima della mia pausa di circa un mese. Non vedo l’ora di essere lì!”

Chissà cosa avrà preparato, dunque, per questa data speciale… Ma conosciamo meglio Alex Niggemann.

Oggi Niggemann è conosciuto in tutto il mondo come dj, produttore e proprietario di un’etichetta discografica. Nato a Berlino, Alex Niggemann ha attinto molto dalla scena underground tedesca e il suo obiettivo è sempre stato uno: rendere meno netti i confini tra musica house e techno. La sua creatività sempre in fermento e il desiderio di costruire un sound che definisca il lato più malinconico e sentimentale dello spettro elettronico, ha portato Alex a lanciare nel 2010 la sua prima etichetta: Soulfooled, concentrandosi sul lato più profondo della musica house. Nel 2013, non ancora appagato dal successo, lancia Aeon, un'altra piattaforma artistica che dimostra fin da subito quanto Niggemann ami giocare con le sfaccettature della musica house, facendo sempre riferimento allo spirito classico e senza tempo del genere, mescolando però sonorità techno che strizzano l’occhio al futuro. Si tratta di un marchio che porta Alex alla quadratura completa del cerchio. Torna infatti alle sue radici, producendo la musica che lo ha sempre ispirato.

Energia illimitata, approccio coraggioso per il duro lavoro, amore per la diversità musicale, eccezionale talento artistico. Queste sono le frasi che meglio racchiudono Alex Niggemann. Frasi che non è lui a pronunciare, ma riviste specializzate e i migliori artisti internazionali. Alex cresce quindi a un ritmo esponenziale. Un pianista di formazione classica ha cambiato rotta per seguire il suo sogno tecnologico e le sue pubblicazioni hanno, fin dal 2006, sono state sempre acclamate in ogni angolo della terra.

Tra i brani di Niggemann che hanno segnato e continuano tutt’ora a segnare la storia della musica house europea ci sono sicuramente Tarkus, Earth Symphony, Sorrow e Back 2 Basics, ma anche i successi più recenti come Virgo, Materium e Divergent sono state accolte da pubblico e critica come delle perle nel panorama musicale mondiale.

Insomma, non servono altre parole per descrivere la potenza musicale di questo super ospite. E dopo lo show di Niggemann vietato andare a casa, perché la consolle passa a David Scaloni e Lorenz Ino.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento