Die Landung, sbarca al Panettone la "favola nostrana"

  • Dove
    Teatro Panettone
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/03/2018 al 24/03/2018
    21,00
  • Prezzo
    10 euro intero 6 euro ridotto
  • Altre Informazioni

Sabato 24 marzo alle ore 21:00, al Teatro Panettone di Ancona, all’interno della rassegna Made in Marche, andrà in scena lo spettacolo “Die Landung – Lo Sbarco”, racconto brillante di un evento tutto marchigiano della Prima Guerra Mondiale: lo sbarco di un commando austriaco partito da Pola sulla spiaggia di Marzocca nell’aprile 1918 con l’obiettivo di sabotare i sommergibili ancorati presso il Lazzaretto di Ancona. Le vicende, caratterizzate da eventi surreali che hanno dell’incredibile, sono raccontate da un uomo di oggi, un “fantasma” del mare che, con la sua valigia piena di oggetti magici, dà vita ai protagonisti della storia e gioca con la trama prendendo le sembianze di un cantastorie antico e moderno allo stesso tempo. La trama segue le vicende del fatto storico realmente avvenuto, ricco di colpi di scena e momenti di ilarità e riflessione. Una storia a lieto fine che ci invita a riflettere sulla tematica dell’invasione dello straniero. L’opera teatrale è stata scritta da Andrea Manciola. Alla regia l’esordio della giovane attrice Elena Fioretti formatasi a Bologna, presso la Scuola di Teatro Alessandra Galante Garrone. Biglietto posto unico intero 10 €, ridotto 6 € (studenti, soci Recremisi, over65, promozione “6 di ritorno”).

Il progetto è stato totalmente autoprodotto grazie al sostegno di Magma Associazione Culturale e di Proscenio Teatro e ha debuttato nel 2016 al Teatro Comunale di Porto San Giorgio nella rassegna teatrale “A Km Zero” replicando all’interno della Polveriera di Ancona durante la manifestazione: “Ancona nella Grande Guerra” con il patrocinio del Comune di Ancona e con la collaborazione di studiosi e scrittori che si sono occupati dell’aspetto storico della vicenda tra cui Claudio Bruschi. La sua tournée è proseguita in vari teatri marchigiani tra cui Sirolo, Montecosaro, Morrovalle e, nel 2017, è stato selezionato tra i cinque spettacoli principali dell’Unifestival, organizzato dall’Università di Macerata dal titolo “Sconfinare e contaminarsi”. Nello stesso anno, lo spettacolo ha ottenuto ha ottenuto il logo ufficiale del centenario della Grande Guerra ed è stato quindi accreditato come progetto rientrante nel Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • solo oggi
    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • L'Chaim alla vita: musicisti in streaming per il giorno della memoria

    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento