Mamamia, arriva il re della scena clubbing mondiale Damian Lazarus

Pensavate che l’estate fosse ormai finita? Niente di più sbagliato, perché il Mamamia di Senigallia ha ancora voglia di far ballare tutti sotto le stelle circondati dal fantastico giardino di diecimila metri quadri.

Sabato 13 settembre il locale più underground della regione cambierà veste per far spazio a un evento unico nel suo genere: il Bio Music Festival, una serata dedicata in particolar modo agli amanti della musica house ed elettronica più ricercata e raffinata.

E infatti per l’occasione arriverà direttamente da Londra uno dei più grandi esponenti della scena clubbing ed elettronica a livello internazionale, Damian Lazarus, uno che - letteralmente - ha messo tutti a terra…

Nato a Londra, la capitale definita per eccellenza la culla della musica house in Europa, dal momento in cui girò il suo primo disco capì subito che qualcosa non andava. I suoi a cui era stato abituato erano soffici, obsoleti. E allora intraprese una rigorosa ricerca per scovare ritmi più energici e soprattutto mai sentiti prima di allora “…And to have fun in the process. Playing around with different styles and ideas is what I do best” spiega Lazarus, ovvero: “…Per divertirmi mentre lo facevo. Giocare con diversi stili e idee è quello che faccio meglio”.

Inoltre, tantissimi dj nel mondo potranno dire di aver fatto scatenare le folle nei club più importanti, ma quanti possono affermare di aver ricevuto un’ovazione dai fan seduti sulla dancefloor? Proprio così, questa è una delle tante particolarità di Damian Lazarus: nel momento di maggior euforia del suo show, chiede a tutta la pista di sedersi e ascoltare, come fosse un concerto di ben altro genere musicale. E la folla esegue, sempre. Poi, col ritmo che incalza sempre più, l’esplosione di suoni e luci e il pubblico che scatta in piedi per un’euforia ancora maggiore.

Oggi è definito Il re della scena clubbing mondiale, editore della rivista di fashion, arte e musica Dazed and Confuded, capo delle etichette City Rockers e Crosstown Rebels (con la quale produce artisti osannati in tutto il mondo) e chi più ne ha, più ne metta. Lazarus riesce a trasformare le tradizionali sonorità house ed elettroniche in qualcosa di nuovo ogni volta, qualcosa carico di energia allo stato puro e le sue performance in tutto il mondo, da Ibiza a Londra, passando per Miami, hanno lasciato sempre senza parole anche chi ancora non lo conosceva.

Ma oltre al super ospite Lazarus, si ballerà fino all’alba (e c’è da scommetterci, anche oltre) con David Scaloni, Lorenzino, Luca Bufarini e Loris Zerola, i quattro padroni della musica house ed elettronica nella regione. Non mancherà ovviamente l’ambiente afro con Fabrizio Fattori, Giamma e Tium e il tendone rock con Simone Xsky e Andrea Bartoccini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento