Eventi

Che fare in città: eventi culturali da venerdì 5 a domenica 7 aprile

Inizia il Flower Show e prosegue la mostra di Trubbiani, ma anche il salone dell'eccellenza dall'artigianato artistico al design e molti altri appuntamenti culturali

Da oggi fino a domenica 7 aprile prima edizione di  ANCONA FLOWER SHOW - Mostra mercato di piante rare e inconsuete. Nel cortile della Mole Vanvitelliana tripudio di colori e profumi di innumerevoli specie di piante, dalle più inconsuete rose a quelle grasse, insieme a perenni, carnivore e tante altre curiose varietà.
Il pubblico potrà partecipare a corsi di giardinaggio e laboratori base e di approfondimento. Giochi didattici e divertimento per i più piccoli.
Per i Corsi di Giardinaggio Specialistico tenuti dagli stessi espositori, ai corsi base, corsi per bambini tenuti da esperti, ai corsi di cucina sui fiori ed erbe spontanee non tossiche tenuti da noti Chef locali, ai Corsi di Fotografia Naturalistica, a Laboratori Didattici è necessaria l’iscrizione (gratuita) sul sito www.anconaflowershow.com.

Da oggi fino al 7 all’evento Flower Show è possibile abbinare la visita alla MOSTRA TRUBBIANI. DE RERUM FABULA Sculture, ambientazioni, disegni 1965 - 2008, che sarà aperta con il seguente orario: 10 -13 e 16 -20.
Prezzo speciale per entrambe le manifestazioni (4 euro + 4 euro) per un totale di 8 euro. Possibili visite guidate su prenotazione (chiamando il numero 071 2811935 oppure 071 2225031 in orario mostra o scrivendo una email a didattica@museoomero.it).

Da oggi  e fino al 30 aprile primo salone dell'eccellenza dall'artigianato artistico al design ospitato dal Museo Tattile Statale Omero alla Mole Vanvitelliana, organizzato dall'Istituto Poliarte - Centro Sperimentale di Design di Ancona.
Scopo dell'iniziativa è contribuire a ridestare l'attenzione e l'interesse degli estimatori italiani e stranieri sulle produzioni delle arti applicate, dell'artigianato e del design, rintracciando, a partire dalle Marche, quelle eccellenze latenti nella fitta, cospicua e variegata rete delle botteghe artigiane che costituiscono la fonte e l'incipit del design Italiano carico di quella umanità emotiva che solo l'artigiano con la sua passione sa da sempre dispiegare. Orario: da martedì a domenica 17.30 - 19.30. Su prenotazione dalle 8.30 - 13.30. Ingresso libero. Per Visite guidate Tel. 071 28 02979.

Da oggi fino al 4 maggio in mostra a Palazzo Camerata tutti i loghi pervenuti al concorso di idee per i 2400 anni dalla fondazione di Ancona. In esposizione insieme al vincitore l’architetto palermitano, Leonardo Artale con l’immagine rivisitata di un pistrice, e la scritta “Ancona 2400 volte”, 167 loghi, anche quelli presentati fuori dai termini fissati dal bando di concorso o esclusi dalla selezione per altri motivi. Scopo della mostra è dare testimonianza dell’interesse e del coinvolgimento sollecitati dal concorso di idee e al contempo ringraziare della partecipazione tutti i grafici, alcuni molto giovani e molti provenienti da fuori regione, che si sono cimentati nella progettazione di questo “marchio” speciale.
La mostra sarà aperta nella sala del piano seminterrato di palazzo Camerata fino al 4 maggio compreso tutti i giorni feriali e il sabato con questi orari: dal lunedì al venerdì: 10-12; martedì e giovedì 15,30 - 17,30; sabato dalle 16.30 alle 19.30.
L’ingresso naturalmente è libero.

Appuntamento il 7 aprile alle ore 21.00 al Cinema Teatro Dorico con EUETHEIA. LA TERZA FACCIA DELLA MENTE di e con il gruppo di Teatro al Femminile di Ponte tra Culture. Regia Ylenia Pace con la collaborazione di Sabrina Ferini. Euetheia il termine usato da Erasmo da Rotterdam nel suo “Elogio della follia”, a cui egli attribuisce un duplice significato: follia o buon carattere. Questo dimostra come un atteggiamento fuori dagli schemi possa essere inteso come patologico o come padre di estro e creatività o semplicemente essere rappresentativo di un altro modo di rapportarsi alla vita. Interpretazioni diverse che possono condannarti a essere un nulla o una persona ricca, ma degna di rispetto, qualsiasi sia la dimensione in cui la mente ha deciso di rifugiarsi, nel bene o nel male. I biglietti sono acquistabili il giorno dello spettacolo dalle ore 19.30 presso la biglietteria del Cinema Teatro Dorico.
In scena:Caterina Antinori, Roberta Biagini, Chiara Blandini, Anna Caramia, Chiara Casaccia, Monya Cimini, Stefania De Chirico, Caterina Del Giudice, Antonia Del Pozzo, Alessandra Giannone, Sara Pelucchini, Linda Pergolini, Elisa Pesco, Barbara Roefaro, Silvia Siragusa, Francesca Squillace, Stefania Terr.
 Info:ufficioitalia@pontetraculture.com      www.pontetraculture.com

Domenica 7 Aprile h. 17.30 al  Museo della Città Visita guidata Prima Domenica del Mese (Dal Tardoantico al Medioevo) Seguirà una degustazione di vini in collaborazione con l'Azienda Agricola La Staffa di Staffolo. L’iniziativa è ad ingresso gratuito, si consiglia la prenotazione. Per informazioni: Museo della Città. Info 071.222 50 37
 
 LE MOSTRE IN CORSO
 
Medusa. Tra luce ed emozione

Pinacoteca Civica "F. Podesti"  fino al 28 aprile 2013. Ogni domenica pomeriggio visite guidate alle ore 17.00 e alle ore 18.00. Costo € 3,50 a partecipante (€ 1,50 visita guidata + € 2,00 biglietto ridotto). Non è necessaria la prenotazione. Per informazioni: Biglietteria mostra: 071.2225041 Museo della Città: 071.2225037. Orari Mostra dal martedì al venerdì 16.00 - 19.00
sabato, domenica e festivi 10.00 - 13.00 e 16.00 - 19.00
 
Otello Giuliodori. Per oltre un secolo
Mole Vanvitelliana fino all’ 11 maggio 2013 Ogni domenica pomeriggio visita guidata alle ore 17.30. Costo € 2,50 a partecipante (l'ingresso alla mostra è gratuito). Non è necessaria la prenotazione. Per informazioni: Museo della Città: 071.2225037
Orari Mostra: giovedì e venerdì 16.00 - 19.00 sabato, domenica e festivi 10.00 - 13.00 e 16.00 - 1

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che fare in città: eventi culturali da venerdì 5 a domenica 7 aprile

AnconaToday è in caricamento