Corinaldo: la Festa dei Folli, un tripudio di colori ed emozioni

Due giorni di lavoro intenso e tante soddisfazioni hanno accompagnato i ragazzi del Gruppo Storico Combusta Revixi, che hanno organizzato insieme all'Ass. Pozzo della Polenta e il Comune di Corinaldo la Festa dei Folli

Due giorni di lavoro intenso e tante soddisfazioni hanno accompagnato i ragazzi del Gruppo Storico Combusta Revixi, che hanno organizzato insieme all'Ass. Pozzo della Polenta e il Comune di Corinaldo la Festa dei Folli.
350 sono stati gli arcieri, sbandieratori e musici accorsi da tante regioni italiane per dare luogo ai due tornei nazionali organizzati in collaborazione con la Lega Italiana Sbandieratori e la Federazione Italiana Tiro con l'Arco Storico e Tradizionale, tanti gli spettatori e i turisti presenti a Corinaldo nello scorso fine settimana.

Il Piazzale della Liberazione, il Centro Storico e il Palazzetto dello Sport hanno ospitato le competizioni dei ragazzi intervenuti, i quali sono rimasti entusiasti dell'accoglienza ricevuta e soprattutto del Centro Storico di Corinaldo, a detta di tanti ragazzi un "paese bellissimo".
Unico rammarico è stata la serata di sabato sera battuta dalla pioggia, che non ha risparmiato lo Spettacolo narrativo dei nostri sbandieratori "Peter Pan", ma la pioggia non ha rovinato la Festa durata fino a tarda notte con tanti giovani e la stupenda giornata di sole nella domenica ha riscaldato gli animi e riempito la location della Festa con tanti turisti presenti.

Come in altre occasioni corinaldesi il Turismo Plein Air ha caratterizzato la presenza turistica a Corinaldo, inoltre tutti gli hotel cittadini erano pieni, comprese le attività ristorative, mercatino dell'artigianato locale e dei prodotti tipici con tanti visitatori, è stato sicuramente un successo per quel che può essere descritto come Evento Turistico e Culturale Sostenibile.
Il Presidente del Combusta Revixi Riccardo Massimi a conclusione della Festa dei Folli ha ringraziato pubblicamente il Comune, l'Associazione Pozzo della Polenta, la Proloco di Corinaldo, l'Avis pallavolo e il Club Tennis per aver contribuito nella realizzazione dell'evento con attrezzature, mezzi e persone competenti.

Il Gruppo Storico di Corinaldo ha portato a casa due medaglie importanti, per ben due volte siamo saliti sul podio nel torneo LIS, con la Coppia Tradizionale formata da Diego Rotatori e Cristiano Spadoni, quindi Rievocando con i musici e sbandieratori.
Un tripudio di colori e di emozioni ha accompagnato questa Festa dei Folli, ci auguriamo di poterla rifare il prossimo anno, conclude il Presidente Massimi.

Ricordiamo infine, che nei prossimi giorni pubblicheremo tutte le Foto della Festa dei Folli nel portale web, vi invitiamo a visitare il sito www.gruppostoricocorinaldo.it e la pagina del Gruppo su Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle attività e novità del gruppo, i ragazzi vi aspettano con i loro spettacoli già domenica 5 maggio a Jesi nel Palio di San Floriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

Torna su
AnconaToday è in caricamento