28° Rassegna Nazionale Corali Polifoniche "Città di Ancona"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 12/11/2017 al 26/11/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La Corale Federico Marini, coro principale della Cattedrale di Ancona, è nata nel 1980 nella comunità parrocchiale di S. Marco nel SS.Sacramento. Già nel 1991 si metteva in mostra vincendo il Primo premio al Concorso Nazionale per cori di Codogno (Lodi). Da allora ha partecipato a centinaia di concerti in Italia e all’estero: Croazia, Francia, Germania, Svizzera, Belgio e Lussemburgo. Nel repertorio, spesso proposto con l’ orchestra, figurano, oltre a brani di Bach, Händel, Vivaldi e Cimarosa, quattro Messe di Mozart, due di Haydn, una di Schubert e di Weber, fino alle ultime di più vaste proporzioni: la Messa di Requiem di Donizetti e di Pacini e la Messa di Gloria di Puccini. Nel versante lirico la Marini ha rappresentato anche in forma scenica Elisir d’amore, Don Pasquale e Il campanello di Donizetti e, in forma di concerto, ha proposto i più famosi cori d’opera di Rossini, Verdi, Bellini, Donizetti, Mascagni, Offenbach e Lehár. Preparatrice musicale è la prof.ssa Silvia Ercolani. Preparatrice vocale è la prof.ssa Letizia Di Pompeo.

Il direttore Luigi Marinelli è diplomato in composizione e ha insegnato per più di trentanni presso il Conservatorio Rossini di Pesaro. Ha fondato negli anni Settanta l'Orchestra d'Archi Pergolesi e negli anni Ottanta l'Orchestra da Camera di Ancona. Ha diretto concerti lirici, sinfonici e corali con affermati strumentisti e cantanti tra i quali spicca il compianto baritono Sesto Bruscantini. Nel suo repertorio figurano anche opere buffe come La serva padrona e Livietta e Tracollo di Pergolesi, II Maestro di Cappella di Cimarosa, La cambiale di matrimonio, L’ inganno felice e L’occasione fa il ladro di Rossini e II campanello, la Rita e I pazzi per progetto di Donizetti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tempo di posa: in scena la "danza dell'abbandono"

    • dal 3 maggio 2022 al 3 maggio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento