"Imparare ad imparare", convegno a Economia il 25 e 26 giugno

Giovedì 25 e venerdì 26 giugno presso l’Aula A “Giuliano Conti” della Facoltà di Economia e Commercio di Ancona,” si terrà il Convegno “Epigenetica, Processi di Sviluppo, Apprendimenti”, rivolto agli/alle insegnanti, agli/alle studenti dei Licei Pedagogici e delle Università della nostra Regione, agli/alle educatori/trici di ogni ordine e grado scolastico, agli operatori sanitari dell’età evolutiva, ai genitori.

Il Convegno è coorganizzato  da Centro Multispecialistico DSA, Comune di Ancona, Università Politecnica delle Marche e patrocinato dalla Rete Nazionale Città Sane dell’Organizzazione Mondiale alla Sanità..

La grande partecipazione all’evento “Insegnami come imparare e imparerò”, svoltosi il 4 novembre scorso alla Mole Vanvitelliana, ha mostrato la necessità di approfondire, da un punto di vista culturale e scientifico, le tematiche affrontate e, sulla spinta di questa richiesta, è stato programmato questo nuovo incontro, con l’obiettivo di ampliare la riflessione, scambiare esperienze e contribuire alla costruzione di una rete di relazioni positive tra Istituzioni, Università, Scuola e Servizi, pubblici e privati.  

Articolato nell’arco di due giornate, il convegno si propone di effettuare un percorso ideale che, partendo dal momento del concepimento e dalla nascita, tocchi i diversi aspetti maturativi, evidenziando come un approccio interdisciplinare ed una interazione fra diversi specialisti possa attivare strumenti efficaci per quel “Nascere bene e crescere sani” che rappresenta la premessa indispensabile a che il processo di apprendimento rappresenti una  esperienza positiva e serena per i bambini e le bambine.

“Visto l’ampio consenso manifestato dagli insegnanti che hanno partecipato al convegno precedente svoltosi a novembre, abbiamo colto la domanda degli insegnanti stessi di approfondire ulteriormente la tematica con un momento di confronto più ampio aperto anche alle famiglie e agli educatori in generale” afferma l’assessore alle politiche educative Tiziana Borini la quale prosegue “il progetto che il centro DSA sta attuando gratuitamente dal nido alla scuola d’infanzia e che si concluderà con l’intervento nella scuola primaria, mira a dotare educatori ed insegnanti di strumenti atti a sostenere le potenzialità di apprendimento innate nel bambino”. 

IL CONVEGNO. All’apertura dei lavori saranno portati i saluti dal Rettore della Politecnica Prof. Sauro Longhi, dal Preside della Facoltà di Economia, Prof. Francesco Maria Chielli, dal Prof. Leandro Provinciali Direttore della Clinica Neurologica di Ancona, dall’ Assessore alla Politiche Sociali, Sanità e Pari Opportunità del Comune di Ancona Dott. Emma Capogrossi e dall’Assessore alle Politiche Educative Dott. Tiziana Borini. Nella giornata del 25 giugno  è previsto anche l’intervento della Presidente Nazionale della Rete Città Sane Prof. Simona Arletti.

Giovedì 25 giugno il programma prevede comunicazioni su: neurobiologia dello sviluppo, genetica ed epigenetica, percorso nascita, prematurità, percorso di crescita, prevenzione dei rischi relativi ai processi di sviluppo comunicativo-relazionali, con particolare attenzione alle implicazioni emotive nei processi di apprendimento, primi segnali di maltrattamento.

Venerdì 26 giugno l’interesse sarà focalizzato più specificatamente su come “Imparare ad imparare” e quindi sulla interazione fra neuroplasticità e memoria, sull’importanza di una diagnosi differenziata delle abilità uditive nella prevenzione delle difficoltà di apprendimento, sulle strategie didattico-educative, in relazione alle diverse tipologie di alunni (normodotati/iperdotati), sulle buone prassi nei percorsi formativi. L’iniziativa, inoltre, è l’occasione per presentare i risultati della seconda fase del progetto “Primi passi per imparare: dal Nido alla Scuola Primaria”, che il Centro Multispecialistico DSA sta attuando, a titolo gratuito, nella città di Ancona.

L’evento si chiuderà con una tavola rotonda, rivolta, prioritariamente, agli/alle studenti dei licei pedagogici e delle Università della nostra Regione, in quanto testimoni di un passaggio generazionale nelle responsabilità professionali e pubbliche dei prossimi anni e, quindi,  protagonisti delle decisioni e dei cambiamenti del nostro futuro. I soggetti coinvolti si confronteranno con i rappresentanti istituzionali sui contenuti di buone prassi nelle attività scientifiche, educative, sanitarie e culturali del nostro territorio.

Nel corso delle due giornate saranno attivati laboratori per bambini/e dai 3 agli 11 anni: esperienze pratiche di come si possa IMPARARE con PIACERE. L’evento è stato riconosciuto momento formativo dall’Università di Macerata, per gli studenti del Dipartimento di Scienze della Formazione, che parteciperanno. 

Tra i numerosi  e qualificati contributi ricordiamo le Letture Magistrali  del prof. Ernesto Burgio, Pediatra componente Presidente ISDE Scientific Committee (International Society of Doctors for Environment) ; Coordinatore Comitato Scientifico ISDE-Italia; Membro del Comitato Scientifico di ARTAC France (Association pour la Recherche Thérapeutique Anti-Cancéreuse); Membro ENSSER (European Network of Scientists for Social and Environmental Responsibility); Membro Commissione Cancerogenesi Ambientale – AIOM (Ass Italiana di Oncologia Medica); Membro Commissione Ambiente-Salute della SIP (Società Italiana di Pediatria); Referente regionale Progetti OMS di Promozione della Salute – Sicilia.; della Prof.ssa Daniela Lucangeli, Ordinario di Psicologia dell’Apprendimento e Prorettore dell’Università di Padova;  della Prof.ssa Elisabetta Genovese, Associato in Audiologia e Foniatria dell’Università di Modena e Reggio Emilia;  del Dr. Vincenzo Cozzolino, Medico Chirurgo Osteopata, Fondatore e Docente Accademia Italiana Osteopatia Tradizionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento