“Sinfonie d’organo”: stasera a Maiolati Spontini la Filarmonica Marchigiana Ensemble

Luca Scandali all'organo e il Maestro Concertatore Alessandro Cervo propongono musiche che vanno da Vivaldi a Bach, da Haydn a Scarlatti, passando per Haendel e Pachelbel. Ingresso libero

Torna la rassegna “Sinfonie d’organo” e il 6 maggio fa tappa a Maiolati Spontini. Alle 21.15, nella Chiesa di Santo Stefano, la Filarmonica Marchigiana Ensemble, con Luca Scandali all’organo e il Maestro Concertatore Alessandro Cervo, propongono musiche che vanno da Vivaldi a Bach, da Haydn a Scarlatti, passando per Haendel e Pachelbel.

Il progetto, che vede la collaborazione di FORM e MarcheOrgani, ha l’intento di valorizzare questi strumenti storici nello splendore artistico-paesaggistico dei luoghi che li ospitano con un repertorio poco eseguito, quello per organo e orchestra. Le Marche sono tra le regioni più ricche di organi storici, circa 750 compresi tra la seconda metà del XVI sec. e l’inizio del XX, con prevalenza di opere sette-ottocentesche.
Il concerto è ad ingresso gratuito.

Per info FORM 071/206168.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • Coronavirus, sale la conta dei positivi: nelle Marche sono 32

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Click, la cometa è servita: lo scatto perfetto di Andrea immortala lo spettacolo

  • Cani in spiaggia, cambia il regolamento: ora potranno accedere anche d'estate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento