Reggae night con gli Jolebalalla al Mamamia il 26 dicembre

Il Mamamia di Senigallia non si ferma mai e dopo l’Afroremember della notte di Natale con le leggende che hanno fatto la storia della musica afro, si balla anche il giorno seguente, lunedì 26 dicembre. Il club di via Fiorini è infatti pronto ad ospitare un altro evento dal titolo Reggae Boxing Day a ingresso libero per tutti entro le 00:30. Una serata interamente dedicata agli amanti della musica reggae e dancehall, dove la vera protagonista sarà la band umbra Jolebalalla. Il gruppo ha infatti scelto il Mamamia come tappa marchigiana del Che Bella Italia Tour, quindi state pronti a scatenarvi fino all’alba.

La Jolebalalla è una reggae band di Città di Castello nata nel 2001, che conta nella sua formazione attuale otto elementi. Il segno distintivo della Jolebalalla è l’amore per l’esibizione dal vivo, il contatto diretto con il pubblico e la sua energia. La band ha calcato palchi importanti come quello del Rototom Sunsplash, Bababoom Festival, WinterSplash, Castello Reggae, Babylon by bus, e dei più importanti club d’Italia. Nei suoi oltre 10 anni di attività la Jolebalalla ha pubblicato l’EP “Jolebalalla” nel 2003, col brano Rastafaidatè inserito nella raccolta Italian Reggae Summer dello stesso anno. Grande successo anche per gli albun “Senza Lilleri” del 2006, “Manette ai fiori” del 2009 e “Themocracy” del 2012, caratterizzato dalla ricerca di un ritorno al suono roots, old style. I brani Che bella Italia e Sweet ‘n Lovely sono stati inclusi rispettivamente nelle raccolte Italian Reggae Summer 2011 e 2012. Nel 2013 il loro brano M’illumino di Meno è diventato anche l’inno dell’omonima campagna per il risparmio energetico promossa dal programma di Radio2 Caterpillar.
Inizio concerto ore 23.

Dopo il live si continua ovviamente a ballare, trasportati dalle good vibration della reggae music. Sul palco Raina dei Villa Ada e in consolle dj Gosti e Tium accompagnato da Menca. In sala Open Air ci sarà la Dub area con Double Spliff, Zizze, Dublab e Mannoaroman. In tutto questo vortice di musica ed emozioni, non mancherà l’animazione di Kaio che si esibirà in un live percussion d’eccezione con tanto di danza tradizionale africana.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento