rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Concerti

Loreto, un trionfo per il "XIII Concerto di Mezza Estate"

Uno spettacolo che ha entusiasmato il pubblico e le numerose Autorità presenti le quali hanno a lungo applaudito l'orchestra Ciaikovski, il maestro Quadrini e i solisti So Eun Jeon, Augusto Celsi e Gianmario Strappati

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Grande successo per il "XXIII Concerto di Mezza Estate" tenutosi sabato sera in piazza della Madonna a Loreto, l'appuntamento culturale più importante della stagione estiva che ha visto esibirsi davanti ad una platea di circa tremila persone, la Grande Orchestra Sinfonica "Ciaikovskij" Filarmonica di Stato Russa di Udmurtia, magistralmente diretta dal maestro Leonardo Quadrini.

Tre i solisti, la soprano So Eun Jeon, il tenore Augusto Celsi e la tuba Gianmario Strappati, applauditissimi dal pubblico. Il concerto organizzato dal Comune di Loreto, Pro Loco, Cammini Lauretani, Rassegna internazionale di Musica Sacra, Delegazione Pontificia, Santuario della Santa Casa, Fondazione Carilo ecc. ha proposto Capriccio Italiano di Ciaikovskij, la Gazza Ladra di Rossini, la Norma di Bellini, La Forza del Destino di Verdi, la Tosca di Puccini i concerti per tuba e orchestra di Williams e Monti e le più belle pagine di Bernstein, Morricone e J.Williams.

Uno spettacolo che ha entusiasmato il pubblico e le numerose Autorità presenti le quali hanno a lungo applaudito l'orchestra Ciaikovski, il maestro Quadrini e i solisti So Eun Jeon, Augusto Celsi e Gianmario Strappati con innumerevoli richieste di bis. Una serata straordinaria ricca di musica, luci e colori che in " una notte di mezza estate" hanno reso quel luogo incantevole ancora piu' magico e suggestivo. Il concerto è stato presentato da Walter Rubboli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto, un trionfo per il "XIII Concerto di Mezza Estate"

AnconaToday è in caricamento