rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Concerti Senigallia / Via Giambattista Fiorini, 23

Franco126 infiamma il Mamamia: «Voglio un pubblico carico, siamo nella terra di Fabri Fibra»

Il rapper romano sabato 30 luglio sarà di scena nella discoteca senigalliese. Annunciate novità in scaletta e pezzi amarcord

SENIGALLIA- Cresce l’attesa per il concerto di Franco126, al secolo Federico Bertolini, in programma sabato 30 luglio alle 22.30 al Mamamia di Senigallia. Il rapper e cantautore romano, già in passato autore di diverse collaborazioni con Carl Brave, Fabri Fibra o Tommaso Paradiso giusto per citare alcuni artisti, abbraccerà il folto pubblico senigalliese portando le sue proposte e la sua carica per trasmetterla sul palco dei popolari “Giardini”:

«Mi aspetto un pubblico carico – ha confessato l’artista – Solitamente il Mamamia regala emozioni e sono sicuro che anche questa volta sarà così. A Senigallia ho suonato spesso, è una località che mi affascina particolarmente, soprattutto in estate. Tra l’altro non sono mai andato in vacanza da quelle parti, potrebbe essere anche un’occasione per farlo. In ogni caso per l’hip hop è una meta importante, non dimentichiamoci che ha dato i Natali a uno come Fabri Fibra».

Nato a Roma nel quartiere Trastevere ha dato vita nel 2006 al gruppo 126 – dal quale prende anche il suffisso – composto dagli amici Ketama126, Drone126, Pretty Sole, Asp126 e Gordo. Il 126 simboleggia gli scalini della famosa “Scalea del Tamburrino” dove proprio loro erano soliti ritrovarsi. Il 30 luglio sarà un concerto che parlerà di ieri, di oggi e anche di domani. Che ripercorrerà il passato e guarderà al futuro, con tanto di sorprese e novità:

«Porteremo il disco Multisala e qualche fuori programma. Daremo sfoggio di tutto il repertorio, dai primi dischi fino ad ora. Sarà qualcosa di emozionante, un viaggio all’interno di noi stessi cercando di muovere le emozioni dei presenti. Ripeto, voglio un pubblico carico perché ci sarà da divertirsi».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franco126 infiamma il Mamamia: «Voglio un pubblico carico, siamo nella terra di Fabri Fibra»

AnconaToday è in caricamento