Il Circolo Ju-Ter Club di Osimo presente a Roma alla marcia per Emanuela Orlandi

Sono trascorsi esattamente 31 anni da quel lontano 22 giugno 1983, quando Emanuela Orlandi cittadina vaticana, scompariva nel nulla a soli 15 anni. E proprio nel giorno dell'anniversario di questa triste giornata è stata organizzata a Roma una marcia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Il Circolo Culturale JU-TER Club Osimo il 22 giugno a Roma per la manifestazione Orlandi

Sono trascorsi esattamente 31 anni da quel lontano 22 giugno 1983, quando Emanuela Orlandi cittadina vaticana, scompariva nel nulla a soli 15 anni. E proprio nel giorno dell'anniversario di questa triste giornata è stata organizzata a Roma una marcia "per Emanuela".

"Quel giorno - ha riportato proprio il fratello Pietro in una nota diffusa alla stampa - vorrei semplicemente ricordare Emanuela e riportarla simbolicamente a casa".

Il Circolo Culturale JU-TER Club Osimo, da sempre vicino alla famiglia Orlandi, sarà presente per sostenere Pietro Orlandi cittadino onorario di Osimo, nella manifestazione che si terrà a Roma il 22 giugno prossimo. Questa si snoderà da Castel Sant'Angelo sino a piazza San Pietro con la speranza che Papa Francesco possa, durante l'Angelus, pronunciare una parola di conforto alla famiglia di Emanuela che da 31 anni cerca verità e giustizia.

Saranno presenti a Roma, la presidente del Circolo Culturale JU-TER Club Osimo Silvia Simoncini ed alcuni soci dell'associazione osimana che si appresta ad organizzare la III edizione del Festival sul Giornalismo d'Inchiesta che quest'anno riserverà delle importanti novità.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento