“I cioccolatini della ricerca”, un presente che pensa al futuro

Sabato 9 i volontari AIRC vi aspettano nelle piazze delle principali città

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Sabato 9 novembre i volontari AIRC ti aspettano nelle principali piazze con "I Cioccolatini della Ricerca".

Protagonista dell'iniziativa è il cioccolato, un dono speciale che darà forza a chi lo sceglie ma soprattutto al lavoro dei nostri ricercatori. Dieci euro è il contributo richiesto per avere una confezione di cioccolatini creata appositamente da Lindt.

A volte concedersi un piacere può essere anche salutare: il cioccolato fondente al 70 per cento di cacao, ad esempio, è stato inserito dall'American Institute for Cancer Research tra i cibi protettivi, perché ricco di flavonoidi, con proprietà antiossidanti, protettivi contro i tumori.

Aiuta la ricerca, aiuta il buonumore e trova anche il piacere di essere informato: ogni manifestazione di piazza è infatti il momento per raggiungere i sostenitori di AIRC e informarli sui comportamenti utili a prevenire la malattia e sui progressi della ricerca oncologica. In occasione dei Giorni della Ricerca AIRC ha realizzato la piccola guida "Proteine in tutte le salse" - distribuita con i cioccolatini - ricca di informazioni sulla prevenzione, la diagnosi e la cura del cancro.

Sabato 9 i volontari AIRC vi aspettano nelle piazze delle principali città.

Da lunedì 11 a venerdì 15 novembre la distribuzione prosegue

  • in oltre 1700 filiali del Gruppo UBI Banca in tutta Italia
  • on line sui portali SaldiPrivati ed EPRICE con spedizione gratuita

Ubi Banca scende in campo nella lotta contro il cancro a fianco di AIRC come partner istituzionale de I Giorni della Ricerca. Oltre alla distribuzione dei Cioccolatini della Ricerca, infatti, UBI Banca ha messo a disposizione di AIRC una serie di strumenti bancari dedicati alle attività di raccolta fondi. Grazie al supporto di tutti i suoi dipendenti e collaboratori e alla solidarietà dei suoi clienti, Ubi Banca è al fianco di AIRC e dei suoi ricercatori per rendere il cancro sempre più curabile.

Per trovare "I Cioccolatini della Ricerca"

www.airc.it oppure chiama il numero verde 800 350 350

SaldiPrivati e EPRICE spediscono gratuitamente "I Cioccolatini della Ricerca"

Sui portali e-commerce del gruppo Banzai www.saldiprivati.com e www.eprice.it dall'11 al 17 novembre è possibile donare online 10 euro e ricevere I Cioccolatini della Ricerca con spedizione gratuita in tutta Italia.

Torna su
AnconaToday è in caricamento