rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Eventi

Non solo cinema all'Italia: la sala apre a eventi con autori ed attori

Si parte questa sera, alle ore 21,15 con la presenza di Elena Cotta, vincitrice della Coppa Volpi come miglior interpretazione femminile all'ultimo Festival di Venezia. Questa la programmazione completa

Non solo cinema all'Italia, la sala di corso Carlo Alberto apre a eventi e incontri con attori e autori.
I protagonisti del cinema al cinema per incontrare il pubblico. E una sala che torna a rianimare il quartiere aprendosi a iniziative che vanno oltre la classica programmazione. È con questo spirito che la Effe Cinematografica, distributrice di importanti case come Fox, Moviemax, Eagle e Sacher per Marche, Abruzzo e Umbria, in collaborazione con il cinema Italia, ha organizzato tre eventi da non perdere per gli amanti del grande schermo.

Questa sera, martedì 24 settembre alle 21.15, in occasione della proiezione del film Via Castellana Bandiera, sarà presente l'attrice Elena Cotta, vincitrice della Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile all'ultimo Festival di Venezia. Milanese, 82 anni, Elena Cotta lavora sporadicamente per il grande schermo. Preferisce il teatro ma quando arriva in sala si fa sentire. L'ultima apparizione prima della Coppa Volpi risale al 2000 in Terza Generazione, un ruolo per la quale è entrata in nomination agli Australian Award come attrice non protagonista. L'attrice farà un breve saluto alla sala prima dell'inizio del film per poi prendere parte all'incontro con il pubblico al termine della proiezione. A condurre la serata ci saranno Fabio Sandroni e Alberto Piastrellini di Cgs Dorico.

Domenica 29 settembre, sempre alle 21.15, saranno invece Donald Vergari e Lorenzo Flaherty gli ospiti d'eccezione della serata. Vergari, già inviato di Striscia la Notizia, ha scritto un libro e sceneggiato la trasposizione cinematografica. Ecco così Il ragioniere della mafia per la regia di Federico Rizzo. Flaherty, si toglie i panni del buono vestiti nelle serie Distretto di Polizia e Ris – Delitti imperfetti e interpreta il ruolo principale: quello del ragioniere contabile di una holding criminale. 

Infine, il 10 ottobre, ci sarà la possibilità di partecipare ad una degustazione di vini in compagnia di Francesca Testasecca. Anche la Miss Italia 2010 recita ne Il ragioniere della mafia. La pellicola sarà alternata in sala con I giorni della vendemmia, opera prima del regista Marco Righi, già premiato in diversi festival. Al termine della proiezione alcuni produttori locali offriranno un assaggio dei loro vini nei locali del cinema Italia.

Questi tre eventi rappresentano un'anteprima rispetto al calendario dei prossimi mesi. Eventi, incontri legati al mondo del cinema e non solo sfruttando gli ampi spazi dell'Italia che punta a rivitalizzare il quartiere diventando un importante punto di aggregazione per tutta la città. 

"Stiamo organizzando – spiega Giulietta Paolinelli, responsabile della Effe Cinematografica – numerose iniziative per rivitalizzare la sala e per riportare gli spettatori al cinema. Quella dell'Italia è una grande sala che può ospitare eventi di vario genere, anche il teatro. In questi anni i proprietari si sono dimostrati aperti alle novità".

    "Penso che il cinema, come altre strutture, siano nate per essere di servizio al territorio. In una fase di revisione si è pensato di rilanciare la sala come cinema, come teatro, luogo d’incontro, di manifestazione proprio perché sia un bene per questa città. Una sala come questa deve essere attiva per essere di servizio alla gente per la zona del Piano e per la città di Ancona" è il commento di Don Renato Di Furia, parroco della chiesa dei Salesiani, proprietaria della sala.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo cinema all'Italia: la sala apre a eventi con autori ed attori

AnconaToday è in caricamento