menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
una cena al buio

una cena al buio

Sperimentare cosa si prova a essere ciechi, ecco la Cena al Buio

Un'iniziativa curata dall'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti alla Mole Vanvitelliana con menu serviti da persone non vedenti e giochi per allenare i sensi

Si chiama Cena al Buio ed è un'iniziativa molto particolare per chi, vedente, ha la possibilità di cenare come farebbe una persona cieca. L'evento, curato dalla sezione di Ancona dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti si terrà domani martedì 29 maggio, alla Mole Vanvitelliana. Una cena da gustare al buio, con un menù ad hoc servito dalle mani esperte dei non vedenti.

Tra una portata e l'altra giochi accattivanti per allenare i sensi. Costo 35 euro. Prenotazione obbligatoria 340.7891363. Prima della cena, per chi lo desidera, alle ore 18,30 visita guidata gratuita al Museo Omero e alla mostra "Antonio Ligabue, il realismo della scultura", per l'occasione ad ingresso gratuito. Gli eventi rientrano nei festeggiamenti in corso per i 25 anni del Museo Omero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento