Caterina palazzi sudiku killer: psichedelia e post rock al Kokogena

Caterina Palazzi Sudoku Killer presenta, domenica 22 aprile 2018 alle 22.30, al Kokogena di Osimo, il nuovo disco “Asperger”, uscito in anteprima per l’Italia nel mese di aprile. La compositrice e contrabbassista romana è accompagnata sul palco da Giacomo Ancillotto alla chitarra, Sergio Pomante al sax tenore e Maurizio Chiavaro alla batteria.Il tour europeo toccherà, tra aprile e maggio, 20 paesi tra cui l’Italia per solo cinque date: dopo il live al Kokogena di Osim, terza data italiana, sarà al Tetro Altrove di Genova il 3 maggio e a Saronno il 20 maggio.

“Asperger”, uscito in anteprima assoluta per l’Italia il 5 aprile 2018, è un concept album dalle tinte cupe e psichedeliche, composto da cinque suite originali dedicate ai “cattivi” dei cartoni animati Disney. Rispetto ai lavori precedenti, questo terzo album, spiega la contrabbassista e compositrice Caterina Palazzi, descrive un ulteriore passaggio dello spirito umano che, immerso nel caos sociale ed esistenziale, comincia a essere attratto dal male. La figura del "cattivo" diventa, dunque, affascinante e non più spaventosa.
Come un film strumentale, la matrigna di Biancaneve (Grimilde), i ladri della “Carica dei 101” (Jasper & Horace), la “Signora di tutti i Mali” della Bella Addormentata (Maleficient), l’avido maggiordomo degli Aristogatti (Edgar the butler) e la cacciatrice di tesori di Bianca e Bernie (Medusa) sono i diabolici protagonisti di quest’opera dall’anima dark, che approda a territori post-rock e noise.

Sudoku Killer, band guidata dalla contrabbassista Caterina Palazzi, nasce a Roma nel 2007. I musicisti provengono tutti da esperienze artistiche affini, che spaziano dal jazz al rock alla musica sperimentale. Il loro primo lavoro discografico “Sudoku Killer” (Zone di Musica, 2010), e il tour di oltre 300 date in Europa per la presentazione dell'album, ha dato notorietà al gruppo in ambito jazzistico e rock alternativo. Durante gli anni in tour, la band si è discostata sempre di più dal suo sound originario, per esplorare territori più acidi e spigolosi. Il secondo album “Infanticide” (Auand, 2015) è il risultato di questa seconda parte del percorso. Disco fortemente caratterizzato da sonorità psichedeliche, noise, post-rock ed evocative di colonne sonore cinematografiche, è stato presentato in un tour di oltre 200 date in tutta Europa. La band ha suonato e condiviso il palco, tra gli altri, con Uzeda, Zeni Geva, Gianluca Petrella, Stefano Bollanietc e ZU, che hanno dato un apporto significativo alla svolta più aggressiva di Sudoku Killer, e a cui è dedicato Medusa, l’ultimo brano di “Asperger”. Nel 2010, in occasione del Jazzit Award, Caterina Palazzi è stata votata come migliore compositrice italiana, e “Sudoku Killer” è stato nominato secondo miglior album italiano. “Infanticide” è stato nominato tra i migliori dischi del 2015 da numerose riviste musicali.

Info e prenotazioni: 071 2412919 / kokogena.mdf@gmail.com

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento