Presentata la Gran Festa di Capodanno di Senigallia

Il sindaco Maurizio Mangialardi: «Evento all’insegna dell’unione, della condivisione e del divertimento»

foto di repertorio

SENIGALLIA – Anche quest’anno Senigallia si prepara a festeggiare un Capodanno con tanti eventi speciali. Come da tradizione si inizierà la mattina di martedì 31 dicembre, alle ore 11,30, con il saluto alla città del sindaco Maurizio Mangialardi nell’aula del consiglio comunale.

In serata, invece, sarà ancora una volta la scenografica piazza del Duca a fare da cornice alla ventesima Gran Festa di Capodanno organizzata dal Comune. Festa che inizierà alle ore 23, quando sul palco salirà la Cerigioni Band, che accompagnerà l’attesa del pubblico per il tradizionale count down di mezzanotte con un live di grandi successi nazionali e internazionali che culminerà con lo strepitoso spettacolo di fuochi pirotecnici dalla Rocca Roveresca. Dopo il tradizionale brindisi, i festeggiamenti proseguiranno fino alle ore 2, ancora con la musica della Cerigioni Band. Come sempre, anche la Gran Festa potrà essere seguita in diretta streaming sulla piattaforma digitale senigallia.halleymedia.com.

Altro tradizionale appuntamento è quello  che si terrà sempre a partire dalle ore 23 alla Rotonda a mare con le magiche atmosfere del Winter Jamboree New Year’s Eve Party e alcuni tra i più prestigiosi Dj internazionali che proporranno la loro migliore selezione musicale swing e rock’n’roll dell’America anni ’30, ’40 e ’50 (info www.summerjamboree.com).  Ma, come si diceva, quest’anno ce n’è proprio per tutti i gusti. Per gli amanti del teatro, per esempio, l’appuntamento è alla Fenice, alle ore 22, con “Ride bene chi ride l’ultimo” e gli artisti del San Costanzo Show che metteranno in scena “Sei personaggi in cerca… del settimo”. A mezzanotte brindisi con i comici e poi, alle ore 00,30 di nuovo sul palco con “Ride bene chi ride il primo”, ovvero il meglio del San Costanzo Show. Per info e costi è possibile chiamare il numero 0717930842.

«Vivrò con grande emozione quest’ultima Gran Festa di Capodanno da sindaco – afferma Mangialardi – che come sempre, rispettando lo stile che ci siamo dati in questi dieci anni, sarà all’insegna della sobrietà e dell’eleganza. Un evento capace di valorizzare uno spazio meraviglioso come piazza del Duca e la Rocca Roveresca, creando unione, condivisione e divertimento davvero per tutti. Il nostro sentito ringraziamento va allo sponsor della Gran Festa di Capodanno, e cioè la  Goldenergy  Luce&Gas del Gruppo Goldengas. Sono particolarmente soddisfatto perché al di là della festa in piazza, siamo riusciti a creare in città un’offerta piuttosto diversificata, capace di intercettare gusti e interessi diversi, rendendo quindi Senigallia la meta ideale per trascorrere il Capodanno».
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento