Dalla canzone d’autore al pop: il solisti si esibiscono in biblioteca

Dalla canzone d’autore al pop è il titolo del concerto che, domenica 9 giugno, alle ore 21, alla Biblioteca La Fornace di Moie di Maiolati Spontini, si inserisce nelle manifestazioni del progetto Patrimonio in scena - Per la diffusione dello spettacolo dal vivo negli Istituti Culturali delle Marche. L'evento è ad ingresso libero e gratuito

Promosso dal Consorzio Marche Spettacolo, il progetto è frutto dell'approfondimento della collaborazione tra lo spettacolo dal vivo e le altre istituzioni culturali della regione, a partire da musei, archivi e biblioteche. Il calendario degli eventi dell'edizione "sperimentale" del progetto prevede dodici appuntamenti aperti al pubblico, in dodici Istituti culturali diffusi su tutto il territorio regionale, da maggio sino a dicembre 2019.
Questo di Moie presenta alcuni giovani talenti dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, con la pianista Valeria Picardi, impegnati in un programma affascinante che dalla romanza da salotto, di cui Francesco Paolo Tosti è l’autore più celebre (su versi di poeti come D’Annunzio e Salvatore Di Giacomo), passa alla canzone tra Ottocento e Novecento, e arriva fino al cinema americano (Over the Rainbow da Il Mago di Oz), al musical di Lloyd Webber (Cats) e al pop dei Beatles (Yesterday) e di Lucio Dalla (Caruso). I solisti dell’Accademia osimana passano con disinvoltura attraverso epoche e stili diversi: cinque artisti, tra i venticinque che hanno frequentato l’anno accademico 2018/19, il quarantesimo dell’Istituzione. Sono i soprani Ellen Kachlishvili, Maria Sardaryan e Zuzanna Klemańska, i tenori Arman Nikolyan e Anzor Pilia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento