Cantine aperte 2018: con l'app si scoprono itinerari con tanti premi in palio

  • Dove
    Varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/05/2018 al 27/05/2018
    dalle 10 alle 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 26 e 27 maggio, dalle 10 alle 18, torna Cantine Aperte, manifestazione vitivinicola giunta alla sua 26esima edizione. Degustazioni, eventi speciali e molto altro per promuovere l'enoturimo di qualità. Cantine Aperte è in tutta Italia l’inizio di un percorso che va dall’assaggio dei vini, che possono essere acquistati direttamente in azienda, alla scoperta dell'arte della vinificazione e dell'affinamento, dalle degustazioni culinarie con pranzi, cene e merende in cantina o all'aria aperta, alle visite ai tesori paesaggistici della nostra penisola.

Ogni regione ha arricchito il programma dando libero sfogo alla creatività: nelle Marche c'è una App, Cantine Marche in Tour, che guida i partecipanti alla visita di tutte le cantine associate, consentendo di partecipare a un contest fotografico on line e di vincere degustazioni. Scaricando l'app gratuita è possibile consultare l'elenco delle tantissime cantine che partecipano all'iniziativa e consultare degli itinerari già segnalati come quello della Lacrima di Morro d'Alba o la visita nei punti nevralgici della produzione del Verdicchio. E poi, ancora, Rosso piceno, Pergola, Bianchello, Verdicchio di Matelica e terreni di San Severino. Inoltre, usando l'applicazione, vi è un concorso che prevede la raccolta punti e la vincita di bottiglie, cene e un notte in un agriturismo per due persone nelle strutture delle cantine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento