Eventi

Palarossini: nel capoluogo arriva il grande spettacolo del Taekwondo

Domenica 20 ottobre il Palarossini di Ancona tornerà ad ospitare per l’intera giornata un grande evento di Taekwondo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Domenica 20 ottobre l’accogliente struttura cittadina del Palarossini di Ancona, ritornerà ad ospitare per l’intera giornata un grande evento di Taekwondo; dopo il Campionato Italiano Juniores del 2010 ora è il turno del Campionato Interregionale Marche di combattimento.
 
Questo impedibile evento sportivo, organizzato dal Comitato Regionale Marche della Federazione Italiana Taekwondo, con il supporto logistico locale dell’A.S.D. Accademia Dorica (del Maestro Moreno Buontempi) e dell’A.S.D. Taekwondo Olympic Ancona (del Maestro Paolo Barboni), ha rappresentato un vero e proprio sforzo organizzativo.
 
La manifestazione, patrocinata dalla Federazione Italiana Taekwondo, dal Comitato Regionale Coni Marche, dalla Regione Marche e dal Comune di Ancona, richiamerà presso il capoluogo oltre 60 società sportive italiane con oltre 300 atleti in gara! Presenti anche le titolate squadre del Gruppo Sportivo delle FF.OO. di Nettuno e del Gruppo Sportivo dei Carabinieri.
 
La manifestazione, apre di fatto la nuova stagione agonistica, e precede di poco il Campionato Italiano Cinture Nere Senior in programma a novembre a Bari, pertanto la competizione in programma ad Ancona sarà per tutti i partecipanti un vero e proprio test, per valutare la preparazione raggiunta.
 
Una grande occasione quindi per conoscere meglio il Taekwondo, in modo particolare il combattimento, specialità presente ai Giochi Olimpici e dove, proprio nell’edizione di Londra dello scorso anno, l’Italia ha conquistato la sua prima medaglia d’oro con l’azzurro Carlo Molfetta (vedi foto). Le Marche in questo sport sono una regione con una storia importante alle spalle, grazie a tanti atleti e atlete che hanno primeggiato fino ad arrivare nella nazionale e tutt’oggi hanno ottimi atleti, che domenica saranno tra coloro che parteciperanno a questa bella “maratona” sportiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palarossini: nel capoluogo arriva il grande spettacolo del Taekwondo

AnconaToday è in caricamento