Biotestamento tra diritto, bioetica e religione: l'incontro tra massimi esperti

Da sinistra Canestrari, Spina e Marinelli

Un evento sul biotestamento si tiene martedì 16 gennaio alla Mole. Ospiti d'eccezione saranno il professor Stefano Canestrari (Professore Ordinario di “Diritto Penale” all'Università di Bologna), il professor Massimiliano Marinelli (esperto bioeticista dell’Università Politecnica delle Marche) e l'arcivescovo di Ancona Monsignor Angelo Spina. Verranno trattati importanti e recenti novità sulla legge sul biotestamento, spaziando anche su su altri temi legati alla bioetica, come la medicina tecnologica e ingegneria genetica dal punto di vista scientifico, religioso e del diritto.

Le novità di Legge, le paure dei cittadini, la posizione della Chiesa e gli interventi del pubblico, per rendere quest'evento una bella occasione per mettere a confronto opinioni diverse e per fare chiarezza in un confronto organizzato dall'associazione Fatto & Diritto di Ancona. L’ingresso è gratuito in una location come quella della sala Boxe. A moderare l'evento il giornalista di AnconaToday Stefano Pagliarini e dall'avvocato 
Mary Basconi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento