Bicincittà e Bimbinbici, il 14 maggio si pedala con Michele Scarponi nel cuore

  • Dove
    partenza da Piazza Roma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/05/2017 al 14/05/2017
    ritrovo ore 9,00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La XXXI edizione di Bicincittà Uisp è pronta – domenica prossima 14 maggio- a coinvolgere Ancona e tutta l’Italia su due ruote, per chiedere sostenibilità ambientale e strade sicure, con l'atleta marchigiano Michele Scarponi nella mente e nel cuore.

Nella Giornata nazionale della bicicletta, saliranno in sella 30.000 persone di tutte le età, in 89 città italiane, per chiedere aria pulita e città più vivibili e sicure. Ad Ancona la manifestazione ciclistica non agonistica, che gode ogni anno di ampia partecipazione, prenderà il via alle ore 10,00 da piazza Roma, con ritrovo alle ore 9, 00 e con chiusura della manifestazione prevista circa per le ore 12.00, snodandosi lungo un circuito cittadino di Km. 11. Bicincittà 2017 gode della medaglia del Presidente della Repubblica e dei patrocini della Presidenza del Consiglio, dei Ministeri dell’Ambiente e del Lavoro e Politiche Sociali.
Nel ringraziare tutti coloro che collaborano a questa iniziativa che ha molti e notevoli meriti, l'assessore allo Sport Andrea Guidotti ha ricordato il percorso, alla portata di tutti, che si snoda da piazza Roma lungo Corso Garibaldi, Via XXIX settembre fino a Piano san Lazzaro e ritorno a piazza Roma con un allungamento fino al Passetto. Una iniziativa che si ripete ogni anno e che vuole promuovere la sostenibilità e la vivibilità cittadine, in linea con le varie attività sostenute dal Comune quali Ancona Cammina, la Ginnastica nei parchi e Pedibus per gli alunni delle scuole. “Mille morti in Italia in quattro anni sono davvero troppi, ha sottolineato Giovanni Barone - UISP Ancona: Bicincittà serve ad amplificare in tutta Italia questa richiesta di civiltà nel promuovere l'uso delle ruote nel tempo libero, nel lavoro e nello studio e strade più sicure”.

Ogni anno la celebre pedalata è legata ad uno o più progetti di solidarietà in Italia o all’estero, destinando parte dei proventi derivanti dalle quote di iscrizione. Nel 2017 il comitato locale ha scelto di destinare la raccolta fondi ai piccoli rifugiati siriani in Libano . All’interno di questa emergenza l’Uisp e Terre des Hommes hanno individuato la regione della Bekaa  che accoglie il più alto numero di rifugiati siriani, circa 360,733 secondo gli ultimi dati forniti dall’UNHCR. Due in particolare le località di azione dove realizzare un intervento di tipo sportivo e educativo, che sono oggetto della raccolta fondi di grandi iniziative Uisp, Giocagin, Vivicittà e Bicincittà, i villaggi di Qaa e Qasr. Nei campi manca di tutto, cibo, vestiti, medicinali, acqua potabile. Sono stati riportati casi di malattie dell’apparato intestinale e respiratorio, è molto difficile assistere le famiglie poiché molte di esse dipendono dalle decisioni del proprietario terriero su cui sono installate le tende in cui vivono.  I bambini sono vittime di sfruttamento e di violenza sessuale e di genere, lavoro minorile, violenza domestica, abusi fisici e verbali. Altra parte dei fondi la UISP la destinerà come di consueto all'ADISCO Marche, che si occupa della promozione della cultura della raccolta del sangue ombelicale che contiene cellule staminali utili alla cura di molte malattie. E' anche grazie a questi fondi che l'ADISCO è riuscite a garantire una vorsa lavoro ad una ostetrica che si occupa della sensibilizzazione tra le neomamme e della raccolta delle donazioni di cordone al Salesi.

Ad affiancare Bicincittà quest'anno una bella e inedita iniziativa rivolta ai più piccoli: BIMBINBICI. Il Comune di Ancona aderisce alla campagna nazionale omonima ideata da FIAB (Federazione italiana Amici della Bicicletta) organizzando, domenica prossima, alla stessa ora di Bicincittà, una divertente gimkana appositamente creata per i bambini con la collaborazione della M&P Mobilità e Parcheggi di Ancona e l'Associazione “Si può fare” Onlus. Bimbimbici- presentata dall'assessore alle Politiche Educative Tiziana Borini e svolta in collaborazione con l'assessorato Politiche Sociali e Sanità e Rete Città sane di cui il Comune fa parte- si svolgerà lungo Corso Garibaldi con partenza da via Marsala e arrivo a piazza Roma. Durante il percorso verranno posizionati dei segnali che aiuteranno i più piccoli a capire come comportarsi correttamente sulla strada utilizzando le “due ruote”. All'evento partecipa il gruppo di “Ancona Cammina” dei volontari dell’Avis Comunale di Ancona e dei soci del CAI dorico, organizzando una passeggiata di circa un'ora e mezzo per le vie del centro con partenza da piazza Roma e lungo C.so Mazzini, Lungomare Vanvitelli, Via Rupi Comunali, P.zza del Senato, P.zza Anfiteatro, Via Birarelli, Parco del Cardeto, Via Panoramica, P.zza IV Novembre, Pineta Passetto, Via Thaon de Ravel, Viale della Vittoria, P.zza Cavour, P.zza Roma (tot. ca. 7,2 km, durata ca 1h45min, dislivello medio). “Bimbincittà- ha sottolineato l'assessore Tiziana Borini- riafferma la necessità di adottare stili di vita sani e consapevoli dal punto di vista ambientale fin da piccoli”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Opera tua: capolavori marchigiani in mostra

    • Gratis
    • dal 2 al 30 novembre 2020
    • palazzetto baviera
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento