Bennato conquista la festa dell'uva che prosegue col programma del fine settimana

Continua il contest fotografico: pubblicando fotografie su Facebook e Instagram inserendo l’hastag #sagradell’uva81 si partecipa all’estrazione di premi che prevedono un soggiorno a Cupramontana

Edoardo Bennato alla festa dell'uva

Dopo il concerto di Edoardo Bennato di ieri che per la canzone “Capitan Uncino” è stato affiancato, con grande sorpresa per i presenti, da Piero Pelù, Cupramontana sfodera proprio il rocker fiorentino (sarà solo o spunterà di nuovo Bennato?!) stasera e Luca Barbarossa domani. La Sagra dell’Uva di Cupramontana continua con gli appuntamenti del fine settimana. Stasera sarà festa tutta la notte per le vie del centro con Fonti del Verdicchio e stand gastronomici. Gli stand, definiti dai cuprensi “cappanne” perchè interamente ricoperti di canne di bambù, dopo cena si sono trasformate in vere e proprie discoteche a cielo aperto con dj e musica di tutti i generi fino alle 4 di notte. A precedere il live di Pelù, Julico in concerto alle 22.

Il programma di domani, domenica 7, prevede anche il pranzo in centro. Ore 10 alla Sala consiliare ricevimento autorità; ore 11 Sfilata dei Gonfaloni, esibizione del gruppo folk Massaccio e Banda Musicale N. Bonanni di Cupramontana. Ore 12 apertura Stands gastronomici. Ore 15.30 in Piazza Cavour, la mitica e tradizione sfilata dei carri allegorici ed esibizione delle Bande Musicali. Ore 17.30 premiazione dei carri allegorici e stand. Ore 18 in Piazza IV Novembre “Degustazioni in centro” ed Enoteca Enocupra aperta. Ore 18.30 live di Luca Barbarossa in Piazza Cavour. Ore 21.30 in Piazza Cavour “Contro Tempo” in concerto. Ore 21.30 estrazione Lotteria Sagra dell’Uva 2018. Alle 22.00 Fuochi d’artificio. A seguire musica negli stand fino a notte fonda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento