Rievocazioni: in campo per vivere la battaglia tra Romani e Sanniti

Dal 27 al 29 luglio Sassoferrato si trasforma in un campo medievale: duecento rievocatori, archeo-gastronomia, cibo e il quotidiano dei popoli e delle nazioni che raccontato la storia e le leggende del passato all'interno delParco Archeologico Sentinum. Nella terza edizione della rievocazione storica in costume della Battaglia delle Nazioni non mancano visite negli accampamenti, duelli, spettacoli nel suggestivo Castello.

Per visitare gli accampamenti dei Galli Sennoni, dei Sanniti e il Castrum Romano, appuntamento sabato dalle 16 alle 21 e domenica dalle 10 fino alle 17. I rievocatori spiegano armamenti, forgia, conio, la lavorazione dei metalli ma anche la tessitura, la medicina, la cucina, i giochi e i passatempi, la cosmesi, le fortificazioni. Sabato alle 18, in diretta, l’addestramento della katerva dei Galli, della falange Etrusco- italica e dei manipoli dei Romani. Alle 19, la cavalleria Gallica e Romana, evoluzioni e manovre equestri. Tre i momenti d’approfondimento: venerdì 21, ex chiesa di San Giuseppe, un incontro sul “cibo dei romani” con il presidente della condotta slow food di Jesi, Gianfranco Mancini; sabato, alle 17 nel Sentinum Bistrò, incontro con Mauro Fiorentini, autore del libro “I guerrieri Piceni” e domenica sempre alle 17, conferenza “Da plebei a patrizi, vita dei Deci Mure” a cura di Emanuele Viotti, associazione “Ad Maiora Vertite”. Infine, focus sulla serata del venerdì 27 dove saranno presenti anche in degustazione i produttori del “Paniere del Parco”. Prevede una cena con il legionario, spettacoli di duelli, scontri e racconti anche se la narrazione vera è affidata ad un archeo-menù rintracciato nei prodotti tipici del comprensorio e studiato con la Sovrintendenza archeologica delle Marche.

Per informazioni: 0732 956257.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • TZN 2020: il tour di Tiziano Ferro fa tappa al Del Conero. 72 ore per acquistare i biglietti

    • 20 giugno 2020
    • stadio del conero
  • Ancona flower show: mostra mercato di piante rare e inconsuete

    • dal 6 al 7 giugno 2020
    • Mole Vanvitelliana
  • Ultimo torna ad Ancona: dopo il sold out nuovo live per il cantante romano

    • 30 giugno 2020
    • PalaPrometeo
  • Sguardi di Novecento, Giacomelli e il suo tempo: la mostra riapre i battenti

    • dal 27 maggio al 27 settembre 2020
    • Palazzo del Duca | Palazzetto Baviera
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento