Assemblea dei testimoni di geova, più di 1.500 dalla provincia dorica

Uno dei momenti importanti è stato il discorso dal tema "La vera fede: Cos'è? Come possiamo manifestarla?", pronunciato alle ore 13,30

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Rafforziamo la nostra fede in Geova". Questo è il tema proposto dai Testimoni di Geova per la loro assemblea di domenica 23 ottobre 2016 che si è svolta nella Sala delle Assemblee di Roseto degli Abruzzi, dove si sono radunati 1.760 Testimoni di Ancona, Osimo, Castelfidardo, Filottrano e paesi vicini. Gesù durante il suo ministero sulla terra, rivolgendosi ai suoi seguaci, mise più volte in evidenza l'importanza di coltivare una fede forte. Il programma ha aiutato i presenti a rafforzare la propria fede e ad avere assoluta fiducia che Geova si prende cura dei suoi adoratori e che realizzerà tutte le sue promesse. Uno dei momenti importanti è stato il discorso dal tema "La vera fede: Cos'è? Come possiamo manifestarla?", pronunciato alle ore 13,30. Ogni anno in Italia si battezzano circa 5.000 nuovi Testimoni e quindi un momento particolarmente atteso del programma è proprio questo, che avviene per immersione in acqua a imitazione di Gesù. Come avviene in tutti gli incontri dei Testimoni di Geova l'ingresso è libero e non si fanno collette. Per ulteriori informazioni sui Testimoni di Geova si può consultare il sito: jw.org.

Calcagni Stanislao - Ufficio informazione pubblica dei testimoni di geova

I più letti
Torna su
AnconaToday è in caricamento