Eventi

Osimo: l’Arcivescovo Menichelli in visita alla Lega del Filo d’Oro

L’Arcivescovo Menichelli in visita alla Lega del Filo d’Oro “Qui si sperimenta il servizio amoroso verso i fratelli”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Mons. Edoardo Menichelli è stato in visita al Centro di Riabilitazione delle Lega del Filo d'Oro per portare la benedizione pasquale a tutti gli ospiti e agli operatori.

L'Arcivescovo si è soffermato con affetto su tante delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali che si erano radunate per l'occasione lungo il corridoio principale, donando a ciascuno parole di dolcezza e mostrando profonda gratitudine agli operatori che con tanta passione e dedizione si prendono cura di loro.

"Ognuno di noi ha bisogno di fermarsi per capirsi veramente e per amare la vita. Luoghi come questi, dove si incrociano dolore e speranza, salute e fragilità... qui si sperimenta il servizio amoroso verso i fratelli" - queste alcune delle parole scritte dall'Arcivescovo sul libro dei visitatori.

Alla Lega del Fio d'Oro il senso della speranza e della solidarietà è forte e si lavora ogni giorno per dare a ciascuno un posto dignitoso nella vita. Questo è merito di tutti gli educatori, assistenti sociali, medici, psicologi e operatori specializzati che si dedicano con impegno affinché questo accada e grazie ai sostenitori che con le loro donazioni permettono di continuare a garantire i servizi necessari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo: l’Arcivescovo Menichelli in visita alla Lega del Filo d’Oro

AnconaToday è in caricamento