Che faccio stasera? Gli appuntamenti del weekend dal 7 al 9 settembre

Bebe Vio a Jesi per i Giochi europei della scherma integrata, a Falconara c'è Sbaracco mentre il Lazzabaretto saluta l'estate a suon di rock e reggae

Altro che malinconia, il primo weekend di settembre si preanuncia all'insegna del divertimento. Il bel tempo previsto lascia spazio agli eventi rimandati la settimana scorsa come la Festa del mare Volge al termine Ti Ci Porto con tanti concerti ed eventi per tutti i gusti, dal deejay set di musica elettronica all'incontro sulla salute mentale. A Marina Dorica invece si ricorda il grande Lucio Battisti, con il concerto omaggio "Vent'anni senza pensieri e parole". Il Lazzabaretto conclude gli appuntamenti estivi con due eventi da ballare: prima la festa raggae e afro, poi il rock a tutto volume.Alla Mole Vanvitelliana l'Accademia dello Stoccafisso organizza l'incontro con tanto di mostra che racconta la storia della Querina, il non plus ultra per gli intenditori. 

Tempo di sfilate al centro commerciale Auchan con Miss Blumare, mentre in giro per la provincia si mangia e ci si scatena: a Casine di Ostra c'è il corso di ballo country, Fonte della Serpe compie due anni e festeggia alla grande, a Monte San Vito si gusta la crescia marchigiana con la festa dedicata a questa pietanza fragrante. A Serra San Quirico si superano i limiti e tutte le paure con il Frasassi Climbing Festival, mentre a Senigallia c'è la notte dello sport con la presentazione degli atleti che verranno e a Jesi la grande campionessa Bebe Vio racconta la sua storia "oltre le barriere". Infine, per gli amanti degli amici a quattro zampe, c'è l'esposizione canina al campo sportivo di Trecastelli e Falconara c'è lo Sbaracco con le ultime occasioni dei saldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento