Aperiteatro: concerto di chitarra flamenco e gipsy con aperitivo

Continua la IV edizione della rassegna teatrale invernale a Sirolo. Il Teatro Cortesi apre il nuovo anno con il concerto di chitarra flamenco e gipsy eseguito da Antonio del Sordo Quartet, sabato 13 gennaio alle ore 21.15. Chitarrista eclettico dalle influenze flamenco, conseguito il diploma di chitarra classica presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso, si stacca da questi confini fondendo varie culture musicali, dove l’esecuzione classica, assume forma di pensiero jazzistico, generando originali interpretazioni. La sorprendente influenza gitana, ispira accattivanti giochi di dinamica, esplosioni di ritmo, che accompagnano l’ecletticità del musicista capace di spostarsi dal flamenco al free-jazz e dal classico al gitano, con facilità di esecuzione e proprietà di linguaggio.


A completare la serata un' iniziativa conviviale: per chi vuole verrà servito, dal Caffè Centrale, un aperitivo dalle 19 alle 21 presso il Circolo Culturale in piazza a Sirolo, dove potrete degustare varie prelibatezze in compagnia e continuare poi la serata in teatro per godere di uno spettacolo coinvolgente di chitarra. Posto unico 15 euro, con aperitivo 20 euro previa prenotazione. Info, prevendita e prenotazioni: 338 5811069.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento